Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Africani dolci toscani pasquali

Gli africani dolci toscani sono dei deliziosi biscotti che venivano preparati nel periodo pasquale.

Scritto da Cucina Casereccia

Africani dolci toscani

Africani dolci toscani pasquali

In Toscana una volta si preparavano per Pasqua (vista l’abbondanza di uova) gli africani dolci toscani, biscotti che devono il nome ad una massaia un po’ sbadata che, lasciandoli troppo in forno, li fece diventare neri…

Una ricetta questa, della tradizione che ho trovato sul libro di cucina Toscana di Giovanni Righi Parenti; questa è la ricetta tradizionale, che però ho già deciso di preparare con delle variazioni.

Sono biscotti buonissimi, facilissimi da preparare e anche in modo veloce; da considerare che ogni tuorlo d’uovo va mescolato ad un cucchiaio di zucchero e che è una dose giusta per una persona.

Possiamo prepararli per l’ora del tè, per la merenda, per una festa a buffet o per altri numerosi motivi, ma il più importante è perchè ci piacciono.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER CIRCA 18 BISCOTTI:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

Passiamo alla preparazione della ricetta dolci

AFRICANI DOLCI TOSCANI

In una ciotola inseriamo i tuorli e uniamoci lo zucchero; con delle fruste elettriche mescoliamo a lungo, almeno 20 minuti, per fa sciogliere lo zucchero e fino a creare un composto spumoso.

Inseriamo in pirottini da bon bon o bicchierini da forno, un mezzo cucchiaio di composto, che non dovrà superare la metà del pirottino.

Poggiamo i pirottini così riempiti su una teglia da forno.

Una volta pronti inforniamo per 15 minuti a bassissimo calore, non superiamo i 160°. Il forno dovrà essere già caldo.

I biscotti gonfieranno quasi subito e dopo poco prenderanno il caratteristico colore nocciola che da’ loro il nome.

Una raccomandazione, non aprire il forno fino a cottura ultimata, sarebbe un peccato, perchè sgonfierebbero.

Lasciamo raffreddare completamente gli Africani dolci toscani, dopo la cottura e gustarli come più ci piace.

Africani dolci toscani pasquali
Print
Categoria: Dolci
Cuisine: Italiana
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Ingredienti
  • 4 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
Istruzioni
  1. In una ciotola inseriamo i tuorli e uniamoci lo zucchero; con delle fruste elettriche mescoliamo a lungo, almeno 20 minuti, per fa sciogliere lo zucchero e fino a creare un composto spumoso.
  2. Inseriamo in pirottini da bon bon o bicchierini da forno, un mezzo cucchiaio di composto, che non dovrà superare la metà del pirottino.
  3. Poggiamo i pirottini così riempiti su una teglia da forno.
  4. Una volta pronti inforniamo per 15 minuti a bassissimo calore, non superiamo i 160°. Il forno dovrà essere già caldo.
  5. I biscotti gonfieranno quasi subito e dopo poco prenderanno il caratteristico colore nocciola che da’ loro il nome.
  6. Una raccomandazione, non aprire il forno fino a cottura ultimata, sarebbe un peccato, perché sgonfierebbero.
  7. Lasciamo raffreddare completamente gli Africani dolci toscani, dopo la cottura e gustarli come più ci piace.

 

Cucina Casareccia
Sono Maria Rosaria mamma di tre figlie che vive ad Arezzo ma proveniente da Napoli. Sono diplomata in ragioneria ma ho sempre amato più la cucina che i calcoli così mi sono dedicata completamente alla mia passione. Ho tre figlie per le quali cucinare e poi un marito e vicini di casa che mi fanno da cavie, che non vedono l’ora di provare i miei esperimenti.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Polenta con Pesce fritto in crosta di capperi e olio di menta
Crema all’arancia ai due cioccolati e torrone
ElBulli a Londra - un evento da non perdere