Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Barrette di avena, miele e mandorle

Una barretta di avena, miele e mandorle sconsigliata a chi è a dieta.
Di Noemi Cilenti

L’avena, noto cereale per le sue proprietà benefiche e sazianti, è ricchissima di fibre e viene consigliata nelle diete dimagranti grazie alla sua alta percentuale proteica  rispetto agli altri cereali.

In questa ricetta direi che tutto è possibile tranne che consigliare a una persona a dieta questa barretta super golosa. Ma suvvia, per una volta possiamo chiudere un occhio e gustarci questo snack!

Barrette di avena, miele e mandorle
Print
Categoria: Dolci 1
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 200 gr di fiocchi di avena bio
  • 4 cucchiai di miele di limone bio
  • 130 gr di burro
  • 100 gr di mandorle pelate
Istruzioni
  1. Sciogliete il burro in un pentolino di rame. Aggiungete il miele e amalgamate questi ingredienti.
  2. Spegnete il fuoco e aggiungete i fiocchi di avena e le mandorle tritate grossolanamente.
  3. Accendete il forno a 200°C. Mettete il composto in una teglia rettangolare piccola rivestita di carta da forno e livellatelo con una cucchiaio di legno.
  4. Cuocete per 20 minuti.
  5. Lasciate raffreddare e tagliate le barrette ancora tiepide.

 

Noemi Cilenti
Noemi è genticamente di buona forchetta e adora la cucina mediterranea. Ama particolarmente i dolci (prepararli e mangiarli) e ha sempre desiderato seguire dei corsi di cucina: oggi frequenta La Scuola de La Cucina Italiana e ha già conseguito gli attestati dei corsi “Basi della cucina” e “Basi della pasticceria”. Ama scrivere e cucinare e ha unito queste due passione nel suo blog “Baci di Dama”, a cui si è unita una terza: la fotografia. Cioccolato dipendente e ispirata allo stile vintage, è ossessionata dai libri di cucina e dai vecchi ricettari della nonna. Il suo sogno nel cassetto? Frequentare la celebre Accademia di Arte Culinaria “Le Cordon Bleu” e scrivere libri di cucina.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Spiedini di agnello Uiguri
Capesante con insalata di indivia, mango e chorizo
Mangiare a Marrakech