Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Bevanda fredda alla menta e al limone

Una bevanda rinfrescante con una miscela di foglie di menta fresca e un retrogusto piccante.
Di Prathima Rao

In alcuni Paesi gli ospiti sono sempre accolti con un drink rinfrescante che si adatta alla stagione. La bevanda più comune e popolare servita in estate è il sorbetto nimbu (al succo di limone). Tale bevanda, però, si adatta benissimo anche all’inverno. Tutto quello che dovete fare è solo spremere del succo di lime fresco e unirlo a dell’acqua tiepida! Appena spremuto il succo di lime è un rimedio ideale per il freddo e la tosse oltre a migliorare la digestione. E per un tocco in più, a questa bevanda tradizionale aggiungete delle foglie di menta fresca verde. Questa erba è molto benefica per la salute. Le foglie di menta, di fatti, possono aiutare la digestione, stimolare i sensi, coadiuvare il trattamento dei raffreddori, ecc

Bevanda fredda alla menta e al limone
Print
Categoria: Bevanda
Autore:
Preparazione:
Complessivo:
Porzioni: 2-3
Ingredienti
  • 30 g di menta fresca
  • 2 lime piccoli - spremere il succo
  • Zucchero o miele - qb
  • 1 cucchiaino di zenzero tritato (facoltativo)
  • 500 ml d'acqua fredda
  • Ghiaccio tritato (opzionale)
Istruzioni
  1. In un contenitore miscelare con il frullatore le foglie di menta fresca, lo zenzero tritato e il succo di lime, fino ad ottenere un mix omogeneo.
  2. Quindi aggiungere lo zucchero e l’acqua, o il miele a piacere, e mescolare per mezzo minuto.
  3. Servire il tutto fresco con un po' di ghiaccio tritato.
  4. Per un tocco speciale, si può immergere il bordo del bicchiere in pochissima acqua e subito cospargervi un po' di sale. Quindi inserire una fetta di limone su ogni bicchiere e servire!
Note
Potete fare lo stesso con il solo succo di lime. Basta spremere più succo di lime e lo zucchero in un contenitore di acqua refrigerata o calda. Si può o meno aggiungere succo di zenzero, e per un tocco di regalità, cospargere con alcuni fili di zafferano.

Prathima Rao
Nata e cresciuta nel sud dell’India ha iniziato ad appassionarsi al cibo sin da piccola. Ora oltre ai piatti tradizionali della cucina indiana prepara ricette più internazionali.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Frappè di fragola, banane e soia
Sua maestà la leggerezza: il pan di spagna
Mini piadine senza strutto con crema di caprino e salmone affumicato