Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Biancostato al Forno con Patate

Un secondo davvero gustoso per il vostro pranzo di Pasqua.

Scritto da In Cucina Con Sissi

Biancostato al Forno con Patate

Biancostato al Forno con Patate

Il  “Biancostato”  è un taglio di carne bovina molto grasso, considerato di seconda o terza scelta ma non per questo, meno gustoso, anzi tutto il contrario.
Dopo averlo fatto marinare,  mettetelo in forno con le patate, ed otterrete  un succulento e gustoso secondo piatto,
ottimo per il pranzo di Pasqua.

Biancostato al Forno con Patate
Print
Categoria: secondo piatto
Cuisine: italiana
Autore:
Porzioni: 5
Ingredienti
  • 500 g di biancostato
  • cinque patate
  • un rametto di salvia
  • un rametto di rosmarino
  • un cipolla
  • un bicchiere di vino bianco
  • un bicchiere di olio evo
  • un bicchiere di aceto
  • sale q.b.
Istruzioni
  1. Sciacquare i pezzi di biancostato e tenerli da parte.
  2. Preparare la marinatura, mettendo in una ciotola capiente,l’olio, l’aceto,il vino e le erbe aromatiche.
  3. Immergere la carne nella ciotola per un paio d’ore.
  4. Pelare le patate , tagliarle e lasciarle in acqua.
  5. Riprendere la carne, salarla e disporla in una teglia unta d’olio, aggiungendo anche la cipolla tritata.
  6. Cuocere in forno a 200° -220° per circa due ore, aggiungendo le patate a metà cottura, dopo averle salate.

 

 

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

In Cucina Con Sissi
Sono Sissi. Il mio blog, nasce dalla passione per la cucina che, da sempre mi accompagna. Venite a trovarmi per scoprire tante gustose ricette semplici o elaborate.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Crostini di zucca Butternut, salvia e ricotta
Sun Baked Pizza
Biscotti di Halloween con frolla al cacao