Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Biscotti alla frutta disidratata

Valentina ci introduce a dei biscotti semplici, adatti all’ora del the!
Di Valentina Boffi

Non fatevi trovare impreparati per l’ora del the!

Biscotti alla frutta disidratata
Print
Categoria: Dolci
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 60
Ingredienti
  • 300 g di frutta mista disidratata
  • (100 g di albicocche, 100 g di mirtilli rossi, 35 g di uvette, 35 g di zenzero candito, 30 g di papaya o mango)
  • 500 g di farina 0
  • 220 g di burro
  • 2 uova
  • 60 g di zucchero di canna
  • 190 g di zucchero bianco
Istruzioni
  1. Dopo aver tenuto in ammollo le uvette per qualche ora, impastate velocemente tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Ricavate delle palline della dimensione di una noce e poggiatele sulla leccarda foderata di carta forno. Scaldate il forno a 180° e quando è caldo infornate i biscotti, per 20/25 minuti.
  2. Lasciate raffreddare bene prima di servire. Nella biscottiera rimarranno anche per una settimana senza che il sapore ne risenta.
Note
In commercio esistono diversi mix di frutta già pronti tipo quello ai frutti rossi con fragole, amarene e mirtilli: in questo caso ricordatevi di usate meno zucchero!

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Valentina Boffi
Valentina è nata, vive e lavora in Brianza. Adora la weissbier e il cioccolato, in quasi tutte le sue forme. Da quando è riuscita ad ottenere il Pan di Spagna (a suo dire) perfetto insulta tutti quelli che lo preparano mettendoci il lievito. E' la responsabile del blog http://cheznous-cipiacecucinare.blogspot.it/

Commenti

commenti

Sandwich sia per i carnivori che per i vegani
Cavolo nero e tarassaco in insalata con salsa al tahin e miso
The Refinery - un ristorante scandinavo a Londra