Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Biscottini per il buonumore

Secondo Laura non c’è nulla di meglio dei biscotti fatti in casa. Ecco la sua ricetta.
Di Laura Nacci


Per iniziare bene una lunga giornata di lavoro o di scuola e compiti, non credo ci sia niente di più azzeccato dei biscotti fatti in casa! Prima di tutto perché quando si sfornano emanano un profumo incredibile in tutta la casa e poi perché hanno una friabilità e un gusto che si sposa perfettamente con qualsiasi bevanda siamo abituati a bere a colazione (tè nero, tè aromatizzato, caffè, cappuccino, latte…). Quindi… buona colazione a tutti!

Biscottini per il buonumore
Print
Categoria: Dolci
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 20 biscotti
Ingredienti
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 20 g di farina di cocco
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di vaniglia in polvere
Istruzioni
  1. Ammorbidite il burro con una forchetta e mescolatelo con lo zucchero
  2. Aggiungete l'uovo, la farina, il sale e la vaniglia
  3. Aggiungete, infine, anche il cocco grattugiato
  4. Lasciate riposare l'impasto qualche minuto (giusto il tempo di prendere la teglia, rivestirla con la carta da forno, cercare uno stampino, il mattarello e accendere il forno a 180°).
  5. Stendete la pasta con il mattarello
  6. Utilizzate la formina che preferite per ricavare i biscotti
  7. Infornate a 180°

Laura Nacci
Laura ha un piccolo studio di comunicazione a Milano, in cui coordina le attività di PR. Per vederla completamente appagata e rilassata, però, dovete metterle in mano una ciotola con un po’ di farina, uova, zucchero… e tutto quello che può trasformarsi in una “Colazione per tutti”. Nel suo blog, i sapori e i profumi della tradizione si mescolano in modo semplice ma originale e chic… per iniziare la giornata nel miglior modo possibile!

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Gita domenicale - prima il carapace, poi Montalcino
Supersized - o di come gli Stati Uniti (e il mondo) sono diventati XXL
LORO Restaurant il cibo ha una logica semplice: il gusto