Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Tasting Groupon – Cascina Sessanta (Salerno)

Il secondo dei nostri “Tasting Groupon” passa per la Cascina Sessanta di Salerno. Come la avranno valutata Costanza e Francesco?
Di Costanza e Francesco

Una cascina ristrutturata con gusto è la location di questo nuovo giovane ristorante a due passi dal centro di Salerno in una zona tranquilla dove ancora le residenze lasciano il giusto spazio alla macchia mediterranea. Decidiamo di visitare Cascina Sessanta a pranzo, siamo solo in due io e mia moglie Costanza e veniamo accolti con il giusto garbo. Pur avendo la cascina nella sua corte un piacevole giardino, ci fanno accomodare nella prima delle due sale a disposizioni a due passi dell’ingresso ma in ogni caso ambiente accogliente e ben curato.

Cascina Sessanta Location

Cascina Sessanta Location

Il servizio appare da subito preciso e gentile anche se un po’ troppo svelto, siamo ancora in piedi infatti quando ci viene chiesto se preferiamo acqua gassata o frizzante, subito dopo esserci accomodati ci viene offerto dello spumante che ci mette a nostro agio ed una bruschetta di intrattenimento unitamente ad un carinissimo cestino di pane.

Una volta seduti consultiamo il menu che il ristorante ha appositamente realizzato per Groupon, ed in attesa dell’aperitivo abbiamo modo di notare che l’arredamento è di buona fattura anche se un po scuro per i nostri gusti ma fortunatamente ne vettovaglie ne tavoli e sedie o accessori appaio scontati o già visti o come solitamente succede reperiti dai soliti noti e riconoscibilissimi grandi marchi dell’arredamento a basso costo.

L’aperitivo senza infamia e senza lode, unica nota stonata, arriva cosi velocemente al tavolo da farci pensare a piatti già realizzati e non di certo composti al momento: del salmone con scaglie di cocco, insalatina di mare, gamberetti al pane aromatico e seppia con fagiolini e pomodorini, il nostro voto per l’aperitivo è stato mediocre: 5.

Cascina Sessanta - Antipasto

Passiamo ai primi piatti mia moglie sceglie delle linguine con vongole al profumo di Tropea ed io un tubetto con pescatrice, entrambi ben presentati ed anche ottimi al palato accompagnati da un bicchiere di Falanghina per niente male, tutto sommato quindi i primi sono da 7.

Cascina Sessanta - Primi Tubetto Pescatrice

Cascina Sessanta - Primi Tubetto Pescatrice

Cascina Sessanta - Linguine Vongole Tropea

Cascina Sessanta - Linguine Vongole Tropea

I secondi sempre veloci sono Cuoppo della Cascina una fritturina asciutta e ben fatta di calamari e trigliette con tempura di zucchine e per mia moglie filetto di cernia con gamberetti scottati su di un letto di julienne di verdure lesse, a detta di mia moglie la cernia è stata ottima quindi un 7 anche per i secondi accompagnati da una simpatica insalatina di  spinaci con noci e scaglie di parmigiano per me ed una insalata verde per mia moglie.

Cascina Sessanta - Secondi

Cascina Sessanta - Secondi

Cascina Sessanta - Secondi

Cascina Sessanta - Secondi - Cuoppo

Per quanto concerne i dolci io scelgo una ottima porzione di torta setteveli ben fatta e mia moglie un simpatico semifreddo con ottima crema di cocco racchiusa tra due strati di pasta frolla al cioccolato, con i dolci ci siamo leccati i baffi e sono stati davvero da 7 pieno, hanno accompagnato i dolci dell’amaro per me ed un buon caffè per mia moglie.

Cascina Sessanta - Dolci

Cascina Sessanta - Dolci

Cascina Sessanta - Setteveli

Tirando le somme Cascina Sessanta è una giovane e ben gestita iniziativa, il giudizio complessivo è buono con margini di miglioramento sugli antipasti, il pranzo è stao leggero piacevole e senza intoppi, abbiamo trovato anche i gestori molto attenti alla clientela quindi credo che torneremo con piacere, unica difficoltà assenza di parcheggio interno, ma si può tranquillamente parcheggiare all’esterno a costo zero.

Cascina Sessanta - Insegna

Cascina Sessanta via Pietro del Pezzo, 60 Salerno

Servizio: 7,5
Personale: 7
Cucina: 7
Location: 6
Atmosfera: Buona
Servizi Igienici: 7

Costanza e Francesco
Le Dolci Ricette nasce dalla passione di Costanza D’Arco per la buona cucina semplice e tradizionale, che usa ingredienti di stagione, genuini, biologici e certificati. L’obiettivo è mostrare la preparazione di ricette con un procedimento “passo passo”, accompagnato
da foto e suggerimenti pratici. Inoltre suggeriamo notizie interessanti su gastronomia ed e su tutto ciò che riguarda il favoloso mondo del food e beverage.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Miss Gulty / Cupcake Couture
Prosecco Giol
Show Cooking a Golositalia