Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Ciambella soffice con frutta secca

La ciambella soffice con frutta secca è un dolce ottimo per la prima colazione. Scoprite subito questa gustosa e semplice ricetta.

Scritto da Francesca Raffa

honest cooking ciambella alla frutta secca

La ciambella soffice con frutta secca è un dolce ottimo per la prima colazione. Semplici ingredienti con l’aggiunta di mandorle, nocciole e pinoli renderanno unico il profumo e il sapore.

Ciambella soffice con frutta secca
Print
Categoria: Dolci
Autore:
Ingredienti
  • 400 g di farina di tipo1,
  • 3 uova,
  • 80 g di frutta secca mista (nocciole, mandorle, pinoli),
  • 150 g di zucchero semolato,
  • 200 g di latte,
  • 90 g di olio di semi di mais,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • ½ semi di bacca di vaniglia ,
  • ½ scorza di limone grattugiato.
Istruzioni
  1. Ridurre in polvere la frutta secca e mettere da parte.
  2. Montare le uova con lo zucchero fino a far diventare il composto spumoso.
  3. Aggiungere il olio di semi di mais, il latte , la scorza grattugiata di limone, i semi di bacca di vaniglia.
  4. Mescolare pian piano dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.
  5. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e le farine di frutta secca continuando a mescolare pian piano.
  6. Versare il composto in uno stampo a ciambella di 24 cm.
  7. Cuocere a 180°C per 45 minuti.

 

Francesca Raffa
Calabrese di nascita, vivo a Roma. Nella vita sono mamma, moglie e lavoro per un’azienda di informatica. Il poco tempo libero lo dedico alla cucina. Nasce quindi il desiderio di trasmettere questa mia passione attraverso il mio nuovo sito, “Le ricette di Francesca”. Appassionata di dolci, del mondo della panificazione a lievitazione naturale, mi diletto anche nelle preparazioni dei lievitati dolci e salati. Mi piace sperimentare nuove ricette e utilizzare solo ingredienti genuini. Mangiare sano è importante. Per me la cucina è passione , amore e semplicità. Le mie ricette sono semplici, veloci e alla portata di tutti.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Sparkling Notebook - Incontri Epici: Jacques Beaufort!
Intervista a Luigi Taglienti: cosa voglio dopo il Trussardi
Insalata con mazzancolle e uva