Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Costolette d’agnello con parmigiano e prezzemolo

Piatto tipicamente lombardo, un ottimo secondo a base di carne.

Scritto da: Anna De Francesco

Un suggerimento: fate attenzione che l’olio di frittura sia molto caldo, in questo modo le costolette resteranno morbidissime e gustose.

Lombardia e dintorni: costolette d’agnello parmigiano e prezzemolo
Print
Categoria: Second
Cuisine: Italian
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Ingredienti
  • 8 costolette d’agnello
  • 20 grammi burro
  • 40 grammi Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 3 uova
  • 3 cucchiai prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d’aglio
  • Farina q.b.
  • Olio q.b.
Istruzioni
  1. Togliete il grasso attorno alle costolette, pulite bene l’osso sporgente togliendo la cartilagine che lo avvolge.
  2. Pestate delicatamente le costolette con il batticarne, ricordate di ricoprirle con della carta da forno per non rovinare la carne.
  3. In una terrina sbattete le uova, unite il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, il prezzemolo tritato e lo spicchio d’aglio schiacciato.
  4. In una padella larga mettete 6 cucchiai di olio ed il burro, impanate le costolette passandole prima nella farina e poi nell’uovo ricoprendole perfettamente.
  5. Dopo averle sgocciolate bene rosolatele a fuoco vivace in modo che diventino ben dorate, una volta pronte mettetele ad asciugare qualche istante su un foglio di carta assorbente da cucina.
  6. Ora potrete impiattare al meglio e servire.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Anna De Francesco
Ciao sono Anna e vi apro le porte del mio blog. Mamma e moglie con la passione per la cucina, per la creazione di eventi, per i table settings e per la fotografia. Con il mio blog sono finalmente riuscita a creare uno spazio dove raccogliere tutto ciò che riguarda le mie passioni e condividerlo con chi avrà voglia di passare a trovarmi. Vi aspetto. Anna

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Basta una Indus Pride per farti sentire un vero indiano
Mercato di mezzo, il nuovo format della spesa apre a Bologna
La calma commestibile - Alla scoperta della camomilla