Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Crostata al cioccolato

Un dolce cioccolatoso apprezzato da grandi e piccini. Siete pronti per far ingolosire i vostri ospiti?

Scritto da: Anna De Francesco

 

 

Un classico della cucina italiana: la crostata al cioccolato, un dolce che sa di buono e molto casalingo a cui nessuno può resistervi!  Non vi resta che prepararlo con noi ;)

Crostata al cioccolato
Print
Categoria: Dessert
Cuisine: Italian
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Ingredienti
  • 400 grammi di cioccolato Kidavoa 50% (Valrhona)
  • 215 grammi di farina 00
  • 200 grammi di burro freddo
  • 85 grammi di zucchero a velo
  • 3 tuorli d’uovo
Istruzioni
  1. Per fare la frolla:
  2. mettete la farina e lo zucchero in una ciotola, aggiungere le uova e il burro freddo a pezzetti.
  3. Impastate velocemente gli ingredienti su una superficie liscia e possibilmente fredda.
  4. Una volta amalgamati formate una palla con l’impasto, avvolgetela in un foglio di carta forno e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. Stendete la frolla fino a mezzo centimetro di spessore e sistematela in una tortiera da 22 cm già imburrata e infarinata, pareggiate i bordi e bucherellate la base.
  6. Per preparare la crema al cioccolato:
  7. mettete il burro in una ciotola e fatelo sciogliere a bagnomaria, aggiungete il cioccolato spezzettato precedentemente e mescolate fino ad ottenere un crema corposa che verserete sulla frolla nello stampo.
  8. Infornate a 160 gradi per 40 minuti; trascorso il tempo sfornate la crostata e lasciatela raffreddare prima di servirla.

 

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Anna De Francesco
Ciao sono Anna e vi apro le porte del mio blog. Mamma e moglie con la passione per la cucina, per la creazione di eventi, per i table settings e per la fotografia. Con il mio blog sono finalmente riuscita a creare uno spazio dove raccogliere tutto ciò che riguarda le mie passioni e condividerlo con chi avrà voglia di passare a trovarmi. Vi aspetto. Anna

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Late night bagel, lo spuntino dei nottambuli
Fratelli Grasso: Nebbiolo di Langa
Gli Oleandri Resort, un'oasi incastonata nel cuore del Cilento