Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

EDDA BIANCO SALENTO IGT 2014

Dalle suggestive e ammalianti terre salentine viene Edda, ultima creazione delle Cantine San Marzanoun Salento Bianco Igt prodotto in sole 4667 bottiglie dall’annata 2014.
Scritto da Marco Dall’Igna


Chardonnay in prevalenza con una piccola percentuale di Moscato, si presenta con colore giallo paglierino carico con splendidi riflessi dorati. Il naso seduce con intriganti note floreali, fruttate di mango, pesca e albicocca ,per chiudere con sentori speziati di vaniglia. In bocca è elegante, armonioso e avvolgente con un finale teso dal deciso carattere minerale e salino. Un vino piacevolissimo, che ben si presta ad accompagnare sia piatti di pesce, come le cruditè , sia dei formaggi misti.

Per far si che Edda sprigionasse al meglio i suoi aromi ed esprimesse sin da subito il suo carattere più autentico mi sono affidato al calice Old World Pinot Noir della linea Veritas di Riedel. Bicchiere pensato appositamente per i grandi Pinot neri di Borgogna ma che  si adatta perfettamente anche ai grandi bianchi di ispirazione internazionale, come Edda. Un calice dall’incredibile leggerezza e sottigliezza, ancor più sorprendenti se si pensa che è soffiato a macchina, che rende unica l’esperienza di degustazione.

 

Marco Dall'Igna
Marco, detto Igurz, è un instancabile bevitore, nel senso nobile del termine. Visita cantine, discute con i migliori produttori, e sul vino si forma un pensiero indipendente e critico. Su HonestCooking.it racconta con dovizia di particolari i suoi pellegrinaggi e il mondo che porta al suo interno ogni bottiglia di vino.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Torta di pesche e fichi
Semifreddo al Caffè
IDfood – Ernst Knam