Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Fajitas di pollo salutari

Fajitas di pollo in chiave moderna: più fresche, leggere, più veloci da preparare.
Di Nancy Lopez-McHugh

Healthy Chicken Fajita Wraps

Le Fajtas sono una pietanza molto popolare della cucina Tex-Mex, difatti si possono trovare in qualsiasi menu messicano o texano sia al ristorante che per asporto. Le Fajitas devono il loro nome  al taglio di carne utilizzato, il controfiletto, che nello spagnolo del sudamerica viene chiamato faja e poi abbreviato in ita o ito come consuetudine linguistica dello spagnolo sudamericano.

Le Fajitas possono essere preparate anche con pollo, gamberetti e in svariate versioni vegetariane.

Le fajitas tradizionali sono servite assieme alle tortillas ed accompagnate da riso, fagioli, insalata e salse come il guacamole e la panna acida.

Nonostante sia un piatto delizioso, è però molto impegnativo da preparare perchè accostato a una varietà di altre pietanze laboriose che richiederebbero un considerevole impiego di tempo che molti di noi non hanno. Perciò la ricetta che vi propongo oggi è perfetta per preparare delle altrettanto appetitose ma più leggere fajitas in soli 30 minuti, eliminando una buona quantità di calorie.

Fajitas di pollo salutari

Fajitas di pollo salutari
Print
Categoria: Piatti unici
Autore:
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 2 petti di pollo spellati e disossati, tagliati a striscioline
  • 1 peperone giallo piccolo, senza semi e torsolo, tagliato a striscioline
  • 1 peperone rosso piccolo, senza semi e torsolo, tagliato a striscioline
  • 1 peperone verde piccolo, senza semi e torsolo, tagliato a striscioline
  • foglie di insalata lattuga
  • il formaggio messicano queso fresco o feta
  • un cucchiaino di aglio macinato
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • ½ cucchiaino di semi di cumino
  • ¼ cucchiaino di origano
  • un pizzico di semi pepe nero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole o d'oliva
  • tortillas di farina
Istruzioni
  1. Combinate tutte le spezie in una ciotola e tenetela da parte. Adagiate le striscioline di pollo in una ciotola più grande. Aggiungete al pollo le spezie e rigirate il tutto per bene affinchè la carne si aromatizzi. Fate scaldare l'olio in un'ampia padella o griglia; una volta calda aggiungetevi il pollo e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Mescolate il pollo ed adagiatelo su un lato della padella, mentre sull'altro versate i peperoni a striscioline. Fate cuocere il tutto fino a che l'interno del pollo sia cotto e i peperoni raggiungano la consistenza desiderata.
  2. Riscaldate le tortillas (sulla piastra o al micro-onde) ed adagiatele su un piano. Quindi ponetevi delle foglie d'insalata al centro di ognuna. Sopra la lattuga cospargetevi il pollo e i peperoni, ed eventualmente delle fettine di formaggio.
  3. Ripiegate un bordo laterale delle tortilla di circa 4 cm. verso il centro. Afferrate il lato in basso e ponetelo al centro, poi avvolgete il lato opposto attorno al centro fino a creare un involtino. Se necessario, potete usare degli stuzzicadenti per aiutarvi nella riuscita.


Nancy Lopez-McHugh
Nancy Lopez-McHugh è una blogger, fotografa e autrice del libro di cucina “An Epiphany of The Senses”. La sua passione e’ conoscere la storia e le origini di ogni ricetta, e condivide questa sua passione sul suo blog “Spicie Foodie”.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Pane dolce ai mirtilli e glassa di limone
Capricorno - Gennaio 2013
Risotto verde agli spinaci e ricotta