Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Focaccine, per il brunch di Capodanno!

Le classiche focaccine arrivano sulla tavola di Lidia, che le condivide con noi.
Di Lidia Mattiazzi

Ho comprato uno stampino a forma di fiorellino, l’ho ordinato on line e ora ho capito definitivamente che io e le misure a occhio non andiamo d’accordo… In foto non mi sembrava così grande uffa… Di leggere le misure, mah.. probabilmente avrò pensato che non fosse una cosa intelligente da fare, furba no?

Comunque, volevo uno stampino fiorellino perchè volevo fare delle “coppettine” di sfoglia, ma i programmi son cambiati. Niente paura, per uno stampino grande, ci vuole una grande focaccina ;-)

Eccole in tutta la loro fragranza, pronte a far bella mostra nel vostro buffet di Capodanno o come componente del brunch del 1 gennaio!


Focaccine ai pomodorini e origano
Print
Categoria: Pane, pizze, focacce
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Per 12 focaccine:
Ingredienti
  • 350 g di farina
  • 200 ml di acqua
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di lievito di birra liofilizzato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 7 g di sale fino
  • sale grosso, pomodorini, origano e olio per la superficie
Istruzioni
  1. Unire l’acqua, l’olio, il sale fino e lo zucchero e mescolare per scioglierli bene.
  2. In una ciotola grande (o meglio nell’impastatore se ce l’avete) mettere la farina e aggiungere il lievito. Aggiungere gradatamente i liquidi fino ad ottenere un impasto abbastanza appiccicoso, sempre lavorandolo. Formare una palla, ungerla leggermente d'olio e farla lievitare per 2 o 3 ore.
  3. Trascorso questo tempo, stendere con il mattarello non troppo sottilmente e ritagliare tante focaccine. Le infiliamo nel forno, lo accendiamo a 50 gradi e trascorsa mezz'ora alziamo la temperatura a 200 gradi e cuociamo per circa 20 minuti.
Note
Per la lievitazione, calcolare ⅔ ore per la prima e mezz'ora per l'ultima, quella in forno.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Lidia Mattiazzi
Lidia è l'autrice del blog The Spicy Note. Vive a Vicenza, adora cucinare, viaggiare e leggere. Fisserebbe per ore una pasta che lievita e si lascia affascinare da una brioche sfogliata come si deve. Il blog è nato per raccogliere tutti i suoi esperimenti in cucina e condividerli con chi ha la sua stessa passione.

Commenti

commenti

Scopri il gusto della sostenibilità
Carciofi alla giudia e bucatini da Sora Margherita, Roma
Il giro del mondo in 129 valigie