Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Il Biscottificio Mattei di Prato propone i cantuccini al cioccolato fondente

Dalla tradizionale ricetta dei cantuccini alle mandorle, il Biscottificio Mattei di Prato propone in occasione dei suoi 155 anni di attività un’edizione inedita e innovativa : i cantuccini al cioccolato fondente.
di Chiara Brandi


Sono uno dei simboli della pasticceria toscana nel mondo, vengono esportati quasi ovunque e sono perfetti per concludere un pasto tra chiacchere e vinsanto. Stiamo parlando dei cantuccini, anche detti cantuccini alle mandorle o cantuccini di Prato, perchè in questa cittadina nacquero secoli fa. La versione classica li prevede ricchi di mandorle all’interno, così da creare un equilibrio perfetto fra la croccantezza della frolla rigorosamente senza burro, e la durezza delle mandorle appena tostate. Il bicchierino di vinsanto da inzuppo è d’obbligo anche per rendere più morbidi al morso questi dolcetti incredibilmente buoni nella loro semplicità.

E quest’anno, dal forno Mattei di Prato, una delle botteghe storiche dove vengono sfornati a ciclo continuo, è nata una variante alla versione classica che qui viene proposta nell’iconografico sacchetto blu legato a mano con uno spaghino verde.
I 4 nipoti di Ernesto Pandolfini, il ragazzo di bottega che all’inizio del ‘900 rilevò il forno dal Signor Mattei che lo aveva fondato, hanno deciso di sfidare la reticenza ed il tradizionalismo locale, proponendo una variante inedita, ma sicuramente molto golosa e raffinata: con il cioccolato fondente.
L’occasione era di quelle speciali: i 155 anni di attività del biscottificio. Fedeli alla ricerca di qualità e rispettosi della ricetta originale, hanno ideato una variante che usa solo ingredienti semplici ma accuratamente selezionati: farina, pezzi di cioccolato fondente,  zucchero e uova fresche.

Per chi volesse assaggiare i celebri biscotti del Mattei, oltre che recarsi direttamente al negozio storico in via Ricasoli 20, in pieno centro a Prato, li può trovare anche in molti gourmet shop in Italia e nel mondo (per la lista cliccate qui). Per Natale potrete inoltre scegliere anche le confezioni speciali da regalo, come la tradizionale “cappelliera” in cartone…un box extra-size pieno di cantuccini e altre prelibatezze del forno…

E per tutti i social foodie come noi, Mattei ha anche realizzato un simpatico E-Book “#5 (sweet, fine) momenti del giorno”: una sorta di itinerario, scaricabile gratuitamente, ricco di foto, ricette ed abbinamenti per 5 momenti del giorno che quasi sempre vengono viviamo frettolosamente.

Chiara Brandi
Chiara, alias Forchettinagiramondo, si definisce una acrobata, continuamente in bilico tra un lavoro nel marketing, un bambino meraviglioso ed una inesauribile serie di interessi che non trovano mai fine.
Adora la cucina, cucinare, conoscere ed imparare su tutto ciò che riguarda il mondo food.
E viaggiare: appena può, mette tutto in una valigia e parte per una nuova avventura alla scoperta di nuovi sapori, immagini, luoghi e colori.
Forchettinagiramondo è il suo primo blog personale dove si uniscono nel racconto e nelle immagini le sue passioni più grandi: la cucina ed i viaggi.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Petto di Faraona con ripieno di Prosciutto Crudo di Parma
HonestCooking.it for Raviolificio Lo Scoiattolo Christmas Edition
Vinnatur/ViniVeri/Vinitaly: Piccolo corso di sopravvivenza