Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Insalata di soia gialla e radicchio

Per la serie insalate irresistibili: soia gialla e radicchio!
Di Valeria Gallorini

Un concentrato di proteine ed energia.
Servita in coppette e bicchierini è perfetta come antipasto, in quantità maggiore, invece, diventa un pranzo leggero e sfizioso.


Insalata di soia gialla e radicchio
Print
Categoria: Antipasto, Primi, Insalate
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 250 gr di soia gialla
  • 2 cespi di radicchio di Chioggia
  • 2 scatole di mais dolce
  • Aceto di mele
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio evo
Istruzioni
  1. Sciacquate la soia e mettetela in ammollo 12 ore. Lessatela in 1 litro di acqua, calcolando 45-50 minuti dal momento dell'ebollizione.
  2. Nel frattempo scolate il mais in scatola, mondate e tagliate le foglie del radicchio, lasciando intatte quelle più esterne (e dure) per foderare l'insalatiera.
  3. Quando la soia è cotta scolatela e versatela della ciotola, spruzzatela con l'aceto di mele e mescolate.
  4. Aggiungete il mais e il radicchio, condite con sale, pepe nero e olio d'oliva, mescolate bene e servite.


Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Valeria Gallorini
Si chiama Valeria, ma chiamatela pure Angie. E' una graphic designer freelance toscana trapiantata a Torino da quattro anni, dove vive con Fusillo, un gatto a cui piace il pollo con la salsa di soia. Ingrediente che non manca mai nella sua dispensa, essendo una grande amante del Giappone. E dal blog si vede subito. Curiosa ed attratta, come un felino, dalle cose nuove, ama sperimentare, con un'attenzione particolare al biologico

Commenti

commenti

Mezzelune alle mandorle (Croissants)
Pasta in crosta con topinambur e bufala
Schiacciata con l'uva ricetta Toscana