Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Kimchi: una ricetta di 3000 anni fa

Kimchi, Korean cuisine. L’idea di Stefania? Infilare tutto in un mono porzione.
Di Stefania Motta
Non una vera e propria ricetta da tenere banco ad un post … ma non è di uso comune preparare il Kimchi in famiglia quindi merita uno spazio dedicato.
Il kimchi è un piatto tradizionale nella cucina coreana preparato con verdure fermentate nelle spezie. La verdura più utilizzata è il cavolo napa (cavolo cinese) ed è ottimo servito con ogni ricetta asiatica meglio per noi se accompagna delle costine di maiale o del pollo alla griglia.
Ho voluto dare un “tocco” personale e italiano alla mia ricetta … non ho modificato gli ingredienti, ho pensato di prepararlo per poi servilo già pronto dal frigorifero alla tavola.
Non ho utilizzato, come si vede nelle ricette, una ciotola o un barratolo unico grande, ma un barattolo mono porzione pratico e anche chic, vero ?
Kimchi, Korean cuisine. La mia idea ? ... in "monoporzione"
Print
Categoria: Antipasto,contorno
Autore:
Preparazione:
Complessivo:
Porzioni: 3
Il kimchi è un piatto tradizionale nella cucina coreana preparato con verdure fermentate nelle spezie.
Ingredienti
  • 1 cavolo napa grande
  • 2 cucchiai di sale
  • 1 spicchio d'aglio
  • un pezzetto di zenzero fresco o candito
  • 2 cucchiai di salsa di pesce
  • un mazzetto di cipolline fresche
  • 2 cucchiaini di peperoncino in fiocchi ( pasta di peperoncino e aglio )
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
Istruzioni
  1. Cospargete il cavolo con il sale e mescolate bene per assicurarsi che tutto sia ben "salato". Metterlo in una ciotola e lasciate "macerare" per almeno un'ora.
  2. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti , la salsa di pesce, lo zenzero grattugiato, le cipolline tagliate in obliquo, i fiocchi di peperoncino, l'aglio tritato finemente e lo zucchero mescolate e condite
  3. il cavolo dopo averlo strizzato bene per far uscire l'acqua.
  4. Si può consumare subito ma è bene mettere il vaso in frigorifero e lasciare passare almeno due ore .
  5. Si conserva in frigorifero per una settimana.
Note
In Corea il procedimento per preparare il Kimchi è preso molto seriamente può essere mangiato subito fresco ,oppure può essere fatto fermentare e consumato in ogni fase del suo processo.
Stefania Motta
Stefania Motta 51 anni vive in Romagna non distante dal mare con il marito e un gatto bianco e nero di nome mandorla. Interessata di moda e costume ha intuito da tempo come il cibo non sia solo un bisogno primario oppure un vizio, ma uno stile di vita. Ha cominciato a guardare delle belle ricette con la stessa curiosità con cui seguiva le collezioni d’abbigliamento e il passo è stato breve per aprire un food blog in cui pubblicare ricette e fotografie.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Pasta in crosta con topinambur e bufala
Cheesecake da passeggio
Pappardelle ripiene al tonno Lo Scoiattolo con pesto tostato al sesamo