Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Marmellata di arance a fette intere, scones deliziosi e un’idea chic… ?

Stefania ci insegna il lungo processo che porta alla marmellata di arance ben fatta. E ci consiglia anche dell’altro.
Di Stefania Motta

Ultimamente ogni volta che entro nel negozio compro una rete di arance per la spremuta a colazione.
Sono però spesso acerbe, quindi le metto in una cesta sul terrazzo a maturare ne ho comprate ….tante !
Quando ho letto la rivista con la marmellata mi sono precipitata a prepararla, per smaltire la scorta…. E’ buona e se volete una ricetta certa sulla marmellata questa dovete annotarla, è “lunga” nei giorni di preparazione, ma la soddisfazione sopra gli scones … vale !!!
Sono  riuscita a preparare 5 vasetti  di marmellata di cui uno è pronto per una crostata chic … ?
MARMELLATA DI ARANCE CON AMARETTI
Quando ho versato la marmellata nei vasetti
uno l’ho riempito a 3 /4 poi ho aggiunto dei piccoli amaretti
e riempito con il liquore all’amaretto… perfetta marmellata per una crostata
MARMELLATA DI ARANCE A FETTE INTERE
da una ricetta di Sale & Pepe con una piccola variazione
la riporto identica è perfetta questa procedura
per circa 5 vasetti da 300 g
1,5 kg di arance non trattate
il succo di un limone
3 dl di succo di mela naturale
750 g di zucchero di canna chiaro
sostituito con lo zucchero per confettura )
il primo giorno :
scottate le arance in acqua bollente per 20 minuti e
lasciatele raffreddare nell’acqua di cottura.
Afettatele raccogliendo il succo che fuoriesce,
mettetele in una ciotola con il loro succo, quello del limone,
i semi racchiusi in una garzina e 5 dl di acqua.
lasciate riposare fino al giorno successivo
il secondo giorno :
portate ad ebollizione la preparazione in una pentola e cuocete
per 20 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate riposare fino
al giorno successivo.
il terzo giorno .
versate il succo di mela sulle arance
aggiungete a questo punto lo zucchero 
se usate quello di canna chiaro )
cuocete per 25 minuti, aggiungete lo zucchero
per confettura continuate la cottura  per altri 5 minuti.
Trasferite in vasetti sterilizzati prima le fettine
di arancia poi  lo sciroppo di cottura.
Chiudete e fate raffreddare i vasi capovolti,
conservate la confettura per non oltre 6 mesi.
SCONES DELIZIOSI 
ci serve :
 250 g di farina
50 g di burro (ammorbidito)
25 g di zucchero bianco
120 ml di latte
20 ml di panna fresca
3 g di crema di tartaro (o  un cucchiaino di lievito per dolci )
2 g di bicarbonato di sodio
2 g di sale
Preriscaldate il forno a 220 °
e preparate una teglia con carta da forno.
Setacciare la farina, il cremor tartaro, il bicarbonato e il sale in una ciotola.
Aggiungere e strofinare il burro alla farina fino ad ottenere un composto friabile.
Mescolare lo zucchero, il latte e la panna poi aggiungere alla farina con il burro.
Su una superficie leggermente infarinata, impastare e stendere il composto morbido.
Tagliate gli scones , posizionate sulla teglia preparata spennellate con il latte per “glassare”.
Cuocere in forno a 220° per  10 / 15  minuti,
poi raffreddare su una gratella.
Marmellata di arance a fette intere
Print
Categoria: Colazione
Autore:
Marmellata di arance a fette intere & deliziosi scones
Ingredienti
  • Marmellata
  • 1,5 kg di arance non trattate
  • il succo di un limone
  • 3 dl di succo di mela naturale
  • 750 g di zucchero di zucchero per confettura
  • scones
  • 250 g di farina
  • 50 g di burro (ammorbidito)
  • 25 g di zucchero bianco
  • 120 ml di latte
  • 20 ml di panna fresca
  • 3 g di crema di tartaro (o un cucchiaino di lievito per dolci )
  • 2 g di bicarbonato di sodio
  • 2 g di sale
Istruzioni
Il primo giorno :
  1. scottate le arance in acqua bollente per 20 minuti e lasciatele raffreddare nell'acqua di cottura. Affettatele raccogliendo il succo che fuoriesce, mettetele in una ciotola con il loro succo, quello del limone, i semi racchiusi in una garzina e 5 dl di acqua. lasciate riposare fino al giorno successivo
Il secondo giorno :
  1. portate ad ebollizione la preparazione in una pentola e cuocete per 20 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate riposare fino al giorno successivo.
  2. il terzo giorno :
  3. versate il succo di mela sulle arance cuocete per 25 minuti, aggiungete lo zucchero continuate la cottura per altri 5 minuti.
  4. Trasferite in vasetti sterilizzati prima le fettine di arancia poi riempiteli con lo sciroppo di cottura.
Scones
  1. Preriscaldate il forno a 220 ° e preparate una teglia con carta da forno.
  2. Setacciare la farina, il cremor tartaro, il bicarbonato e il sale in una ciotola.
  3. Aggiungere e strofinare il burro alla farina fino ad ottenere un composto friabile.
  4. Mescolare lo zucchero, il latte e la panna poi aggiungere alla farina con il burro.
  5. Su una superficie leggermente infarinata, impastare e stendere il composto morbido tagliate gli scones , posizionate sulla teglia preparata
  6. spennellate con il latte per “glassare”.
  7. Cuocere in forno a 220° per 10 / 15 minuti, poi raffreddare su una gratella.
Note
Chiudete e fate raffreddare i vasi capovolti, conservate la confettura per non oltre 6 mesi
Stefania Motta
Stefania Motta 51 anni vive in Romagna non distante dal mare con il marito e un gatto bianco e nero di nome mandorla. Interessata di moda e costume ha intuito da tempo come il cibo non sia solo un bisogno primario oppure un vizio, ma uno stile di vita. Ha cominciato a guardare delle belle ricette con la stessa curiosità con cui seguiva le collezioni d’abbigliamento e il passo è stato breve per aprire un food blog in cui pubblicare ricette e fotografie.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Pici con la Nana
Vellutata di cavolfiore
Formaggio di Castelmagno e gnocchi di patate viola