Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Matka Kulfi al Cioccolato Bianco

Preparato tradizionalmente in vasi di creta, il dessert freddo Matka Kulfi a base di latte è immensamente popolare nei paesi asiatici, soprattutto nei caldi mesi estivi.
Di Sonia Mangla

Questa ricotta somiglia molto a quella del gelato ma il prodotto finale è più denso e cremoso. Il metodo di preparazione è un po’ diverso rispetto a quello del gelato, dal momento che il Kulfi non viene montato, il che si traduce in un dessert freddo, solido e denso. Proprio per la sua densità, il Kulfi impiega più tempo per sciogliersi di un normale gelato. I gusti più popolari del Kulfi sono pistachio e noci, ma per questa versione aggiungeremo un tocco di cioccolato bianco, che renderà il nostro Kulfi una miscela di sapori ben distinti ma complementari.

Matka Kulfi al Cioccolato Bianco


Matka Kulfi al Cioccolato Bianco
Print
Categoria: Dessert Ghiacciato
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 6
Preparato tradizionalmente in vasi di creta (Matki), il dessert freddo Matka Kulfi a base di latte è immensamente popolare nei paesi asiatici, soprattutto nei caldi mesi estivi.
Ingredienti
  • 100 ml latte intero
  • 150 g di panna
  • 100 gdi zucchero
  • 50 g di scaglie di cioccolato bianco
  • 6 baccelli di cardamomo
  • 30 g di mandorle tritate
  • 30 g di pistacchi tritati non salati e sgusciati
Istruzioni
  1. Pestare i baccelli di cardamomo in un mortaio.
  2. Scaldare il latte ed i baccelli di cardamomo tritati in una padella; portare a bollore, poi lasciar cuocere finché il liquido non riduce a ⅓ del volume originario.
  3. Filtrare il liquido in una ciotola resistente al calore per rimuovere il cardamomo. Incorporare la panna, poi aggiungere lo zucchero e le scaglie di cioccolato e mescolare finché non si sciolgono..
  4. Aggiungere le mandorle ed i pistacchi al mix e lasciar sobbollire per 10 minuti a fiamma bassa, poi lasciar raffreddare.
  5. Porre il Kulfi in freezer finché non solidifica, mescolando ogni 30 minuti (dovrebbero volerci un’ora e mezza/due ore perché si addensi)
  6. Versare il compost ormai denso in 5 tazze (Matkis), coprire con un foglio di alluminio stretto e legarlo con un filo per assicurarsi che il foglio non possa staccarsi.
  7. Lasciar congelare i Matkis per 8 ore e diverranno completamente solidi.
  8. Prima di servire lasciare le tazze di Matki a scongelare per 15-20 minuti.
  9. Cospargerli di pistacchi e mandorle e servire nelle stesse tazze.

Matka Kulfi al Cioccolato Bianco

Il cioccolato bianco si integra molto bene al sapore del latte caramellato e la frutta secca aggiunge croccantezza al nostro Kulfi. Sarà sicuramente un successone alle vostre cene.
Sonia Mangla
Sonia Mangla è un’appassionata blogger di cibo e una fotografa. Crea cucina Fusion basandosi sulla tradizione indiana, e ama cucinare per i suoi ospiti. I suoi lavori si trovano sui popolari siti FoodGawker, Tastespotting, Tasteologie & Foodbuzz.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Tarallucci al vino rosso
Il gusto del Cinema - Caccia al Ladro e la Quiche Lorraine
Marmellata di fragole con pepe