Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Mousse al ciauscolo e finger lime

Il ciauscolo è un insaccato tipico tipico della regione Marche. Noi vi proponiamo di utilizzarlo per realizzare degli ottimi finger food!

Scritto da Cucina Casereccia

Mousse al ciauscolo e finger lime

Mousse al ciauscolo e finger lime

Una mousse di ciauscolo da gustare insieme a delle sfogliatine di pasta sfoglia e al finger lime giallo (il “finto caviale”), una mousse ideale per farcire dei vol-au-vent, da servire per un aperitivo o in un finger food.

Anche questa ricetta è stata pensata per poter degustare questo salume nella sua particolare morbidezza, senza alterarne la particolarità, arricchito da agrumi per “pulirne” il sapore al palato.

Ingredienti:
(per 4 persone)

per la mousse
100 gr di ciauscolo
100 gr di formaggio spalmabile
(io robiola e ricotta)
erba cipollina fresca q.b.
prezzemolo fresco q.b.
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di olio di oliva extravergine

per completare
finger lime giallo q.b.
erba cipollina q.b.
vol-au-vent q.b.

Procedimento:
Per preparare la mousse al ciauscolo, iniziamo col togliere la pelle al salume, metterlo nel bicchiere del frullatore insieme al formaggio, al succo di limone, al cucchiaino di olio, ad alcune foglie di prezzemolo e qualche filo di erba cipollina.

Azionare il frullatore fino ad ottenere un composto piuttosto denso, fermo, ma cremoso.

Riempire una sac a poche (beccuccio a stella) con la mousse di ciauscolo così ottenuta e distribuire nei piattini da finger food, oppure nei bicchierini.
Completare il tutto con delle sfogliette di pasta sfoglia (spezzettata grossolanamente) e con del finto caviale, ovvero il finger lime giallo.

mousse al ciauscolo

In alternativa, si possono riempire dei vol-au-vent con la mousse di ciauscolo e completare sempre con il finger lime giallo.

mousse al ciauscolo

Decorare con dell’erba cipollina.

mousse al ciauscolo
Mousse al ciauscolo e finger lime
Print
Cuisine: Fingerfood
Autore:
Preparazione:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • per la mousse
  • 100 gr di ciauscolo
  • 100 gr di formaggio spalmabile (io ho usato robiola e ricotta)
  • erba cipollina fresca q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino di olio di oliva extravergine
  • Per completare
  • finger lime giallo q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • vol-au-vent q.b.
Istruzioni
  1. Per preparare la mousse al ciauscolo, iniziamo col togliere la pelle al salume, metterlo nel bicchiere del frullatore insieme al formaggio, al succo di limone, al cucchiaino di olio, ad alcune foglie di prezzemolo e qualche filo di erba cipollina.
  2. Azionare il frullatore fino ad ottenere un composto piuttosto denso, fermo, ma cremoso.
  3. Riempire una sac a poche (beccuccio a stella) con la mousse di ciauscolo così ottenuta e distribuire nei piattini da finger food, oppure nei bicchierini.
  4. Completare il tutto con delle sfogliette di pasta sfoglia (spezzettata grossolanamente) e con del finto caviale, ovvero il finger lime giallo.
  5. mousse al ciauscolo
  6. In alternativa, si possono riempire dei vol-au-vent con la mousse di ciauscolo e completare sempre con il finger lime giallo.
  7. mousse al ciauscolo
  8. Decorare con dell'erba cipollina.
Delizie & Confidenze
Nata in un paesino in provincia di Roma, e trasferita per amore al ridosso della capitale, oggi mamma di Riccardo, meglio conosciuti da tutti i miei lettori come “topino”.
Pasticciare tra i fornelli, creare nuovi piatti dolci e salati è ciò che amo fare da sempre! E da questa passione per la cucina è nato il mio blog “Delizie & Confidenze”, un mondo virtuale dove raccontarmi e condividere le mie esperienze e il mio crescere tra i fornelli.
La mia maestra più importante è stata la mia mamma, e da lei ho ereditato le ricette più tradizionali della mia famiglia che vanno dai sapori di una cucina più ciociara, grazie alle origini di mia mamma, a quelli di una cucina lucana, grazie alle origini di mio padre.
A soli due anni di età del mio topino però, una rivoluzione nella mia cucina: con la scoperta delle allergie alimentari del mio bambino, ho iniziato a studiare e a far mie le ricette della cucina vegana; per dargli la possibilità di non rinunciare a nulla, oltre ad una ricerca più curata di materie prime più biologiche.
Amo tutto ciò che è arte e creatività. A farmi felice è il sole, il mare, gli animali, cucinare e, soprattutto, gli abbracci ed i sorrisi di topino.
Per lui e grazie a lui sono autrice di una raccolta di filastrocche.
Oggi pasticcio ai fornelli per lui, per gli amici, e per tutti voi che cercate un nuovo spunto per un nuovo piatto sul web.
Sabrina

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Bicchierini di Meringa al Limone
Risotto salsiccia e carciofi allo zafferano
Scacco matto alle bollicine - Bollicine a Marostica