Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Pizza senza lievito con scarola e provola

Se avete problemi a digerire la pizza, provate a prepararla senza lievito come questa pizza senza lievito con scarola e provola.

Scritto da Marina Birra

Honest cooking pizza senza lievito con scarola e provola

Pizza senza lievito con scarola e provola

Da un po’ di tempo avrei voluto provare una pizza senza lievito, perché ho notato che ultimamente non riuscivo a digerirla bene; detto fatto ci sono riuscita! Ho aggiunto anche un po’ di farina integrale e all’interno l’ho farcita con scarola e provola… una delizia!
La scarola ha solo 15 calorie ogni 100g, è ricca di vitamina A, C e gruppo B, potassio, calcio e ferro;
il leggero sapore amaro che la contraddistingue proviene dalla base della foglia, qualora non vi dovesse piacere, eliminatela, anche se io trovo che quel retrogusto è assolutamente piacevole,
anche perché in questa pizza viene mitigato dalla dolcezza della provola.

Quando si dice pizza, si dice birra!

Deus Brut Des Fiandres, una birra straordinaria e spumeggiante fermentata e maturata in Belgio e rifermentata in bottiglia.
Servire freddissima in calice freddo.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

honest cooking ricetta pizza senza lievito

Pizza senza lievito con scarola e provola

 

Pizza senza lievito con scarola e provola
Print
Categoria: Pizza
Cuisine: Italiana
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 260g di farina manitoba
  • 100g di farina integrale
  • 180g di acqua tiepida
  • 20g di olio di semi di arachide
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cespo di scarola
  • 100g di provola
Istruzioni
  1. Fate la fontana e al centro mettete l’acqua tiepida, lo zucchero il sale e l’olio, mescolate aggiungendo la farina piano piano.
  2. Impastate, fate una palla e mettetela a riposare coperta per circa mezz’ora.
  3. Con questo impasto potrete fare due pizze farcite.
  4. Ungete una teglia, stendete una parte dell’impasto,mettete sopra la scarola precedentemente ripassata in padella con aglio e olio e la provola tagliata a fettine.
  5. Stendete un altro po’ di impasto e coprite la base, chiudete bene ai lati e infornate in forno già caldissimo a 200° per circa 20 minuti.
  6. Et voilà…la pizza senza lievito!

Marina Birri
Mi chiamo Marina Birri, vivo a Roma, una laurea in giurisprudenza, ma mai fatto l’avvocato, ho due figli ormai grandi e la mia più grande passione è la cucina, oltre la lettura.
Cucinare è passione, è amore, è ricerca, sperimentazione … toccare gli ingredienti e sentire che dal loro assemblaggio nascerà un piatto che darà felicità al palato di chi lo assaggerà, non ha euguali …è l’estasi!
La mia passione nasce in…Una cucina di tanti anni fa, la mia nonna paterna: inventiva, fantasia, creatività, ma anche rispetto delle tradizioni… e io bambina incantata dai suoi gesti, dalla sua maestria nel tirare una sfoglia, profumi meravigliosi, farina impalpabile vola nell’aria e lei lì che sforna il suo memorabile ciambellone (così alto non mi è mai venuto!). E ancora le sue torte e il magico quadernetto dove appuntava le sue ricette (chissà dove sarà finito?). Ero una bambina e la sua passione è diventata mia…amo cucinare, adoro scegliere gli ingredienti, manipolarli, tagliarli, cuocerli, friggerli, assemblarli e come in una favola magica si crea il piatto…la cucina è un’alchimia di passione, di amore, è una magia fantastica.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Taste of Roma: le impressioni di HonestCooking.it
Mare Sostenibile: 8 giugno 2013, World Oceans Day
Meglio comprare un'automobile di lusso o cenare sempre al ristorante?