Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Pollo marinaro

Pollo Marinaro: il pollo marinato al limone e miele incontra il sapore delle seppie cotte con lo zafferano. Questo mix di terra e mare in unico piatto vi conquisterà in ogni boccone.
Scritto da Marina Birri

 

Un’idea che può sembrare azzardata, l’incontro tra il pollo e la seppia,sapore di terra e di mare, il pollo marinato al limone e miele e con un misto di erbette profumate,la seppia cotta con lo zafferano, il tutto condito con pomodori secchi e mandorle, completa la ricetta una crema di patate viola profumata al prezzemolo.

Pollo marinaro
Print
Categoria: secondi
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 150g di petto di pollo
  • 1 seppia piccola
  • Zafferano in pistilli qb
  • 3 pomodorini secchi
  • Erbette profumate(timo limonato, prezzemolo, basilico, rosmarino,)
  • Mandorle tostate una manciata
  • 4 patate viola piccole
  • Sale qb
  • Olio evo
  • Scorza di un limone
  • 1 cucchiaino di miele
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Burro qb
Istruzioni
  1. Lessate le patate viola,
  2. in una scodella mettete l’olio, il miele, una spruzzata di limone e
  3. tutte le erbette profumate che preferite…
  4. Preparata questa marinatura, mettere il petto di pollo tagliato a pezzettini,
  5. lasciate riposare per almeno un’ora.
  6. In una padella con poco olio, cuocete per qualche minuto la seppia
  7. tagliata a striscioline insaporendola con lo zafferano.
  8. Tostate le mandorle,
  9. tagliate a filetti i pomodori secchi,
  10. cuocete ora il pollo in una padella con pochissimo olio, salate.
  11. Riunite seppia e pollo insieme ,
  12. conditeli con i pomodorini secchi e le mandorle tostate.
  13. Frullate le patate lessate, scaldate il latte,
  14. riportate le patate sul fuoco,
  15. aggiungete il burro, il latte e il prezzemolo tritato e il sale,
  16. Formate una crema,
  17. adagiatevi sopra il pollo e la seppia,
  18. i pomodorini e le mandorle.
  19. Grattugiate la scorza di limone e…
  20. che il gusto sia con voi!
Note
Vino consigliato: Zardetto Prosecco Spago Sgajo, un prosecco frizzante, delicato e fragrante.

 

Marina Birri
Mi chiamo Marina Birri, vivo a Roma, una laurea in giurisprudenza, ma mai fatto l’avvocato, ho due figli ormai grandi e la mia più grande passione è la cucina, oltre la lettura.
Cucinare è passione, è amore, è ricerca, sperimentazione … toccare gli ingredienti e sentire che dal loro assemblaggio nascerà un piatto che darà felicità al palato di chi lo assaggerà, non ha euguali …è l’estasi!
La mia passione nasce in…Una cucina di tanti anni fa, la mia nonna paterna: inventiva, fantasia, creatività, ma anche rispetto delle tradizioni… e io bambina incantata dai suoi gesti, dalla sua maestria nel tirare una sfoglia, profumi meravigliosi, farina impalpabile vola nell’aria e lei lì che sforna il suo memorabile ciambellone (così alto non mi è mai venuto!). E ancora le sue torte e il magico quadernetto dove appuntava le sue ricette (chissà dove sarà finito?). Ero una bambina e la sua passione è diventata mia…amo cucinare, adoro scegliere gli ingredienti, manipolarli, tagliarli, cuocerli, friggerli, assemblarli e come in una favola magica si crea il piatto…la cucina è un’alchimia di passione, di amore, è una magia fantastica.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Pesce crudo con semi diversi
Quenelle di quinoa al pesto con crema di avocado
La Grande Cucina Molecolare di Ettore Bocchia: Mistral Villa Serbelloni