Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Riso rosso con besciamella e gamberetti

Era da un po’ che non proponevamo un piatto a base di riso: lo facciamo oggi con un riso rosso con besciamella e gamberetti.
Di Rosa Celeghin

Il riso rosso integrale è un cereale di colore rosso rubino cristallino e dal chicco allungato. Particolarmente indicato nei casi di ipercolesterolemia e di ipertensione, questo riso speciale è molto digeribile ed è ricco di antiossidanti. Ha un sapore deciso che, a mio parere, si sposa molto bene con il pesce e nelle zuppe di legumi. Insieme al riso venere, il riso rosso è uno dei miei preferiti, quindi ve lo propongo in questa ricetta: riso rosso integrale con besciamella e gamberetti!

Per ottenere il massimo da questo piatto vi consiglio di preparare la besciamella in casa senza adoperare quella già pronta.

Riso rosso con besciamella e gamberetti
Print
Categoria: Primo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Un primo piatto delicato e raffinato che potrete preparare facilmente e in poco tempo: riso rosso con besciamella e gamberetti.
Ingredienti
  • Riso rosso - 200 gr
  • Gamberetti - 300 gr
  • Carote - ½
  • Gambo di sedano - ¼
  • Scalogno - 1 piccolo
  • Olio extra vergine di oliva - 4 cucchiai
  • Sale - a piacere
  • Vino bianco - ½ bicchiere
  • Burro - 1 noce
  • Noce moscata - quanto basta
  • Farina 00 - 1 cucchiaio
  • Latte intero - 1 bicchiere
  • Uova - 1
  • Parmigiano reggiano - a piacere
Istruzioni
  1. Cominciate lessando il riso rosso in abbondante acqua salata
  2. Tritate lo scalogno, il sedano e la carota e fateli rosolare in una padella con dell'olio extra vergine di oliva
  3. Aggiungete quindi i gamberetti e sfumate il tutto con del vino bianco
  4. Togliete il soffritto dal fuoco e preparate la besciamella con il latte, il burro e la farina aggiungendo un pizzico di noce moscata
  5. Una volta lessato, scolate il riso rosso e fatelo saltare assieme ai gamberetti per un paio di minuti
  6. Togliete dal fuoco e incorporatevi la besciamella mescolando generosamente
  7. A questo punto aggiungete l'uovo sbattuto e il Parmigiano grattugiato amalgamando bene
  8. Rimettete sul fuoco e lasciate che il riso si rapprenda
  9. Impiattate con l'ausilio di un coppapasta e servite con qualche gamberetto di guarnizione

 

Rosa Celeghin
Rosa Celeghin è una ragazza semplice e attaccata ai valori di una volta che nella vita frenetica di oggi vanno perdendosi. Amante del buon cibo, nel tempo libero dagli impegni quotidiani le piace fare esperimenti in cucina, divertirsi con la decorazione o il fai da te. Per lei la genuinità è fondamentale e adora le “cose fatte in casa”. Per condividere questa passione ha quindi aperto nel 2009 il blog “Cose Fatte In Casa” dove racconta di sé e delle sue esperienze.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

L'angolo di T - Il riposo della "polpetta", Sua Maestà la Pitina
Da Parigi con furore: un salto da Nanashi
Scarcella pugliese, ricetta tradizionale pasquale