Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Risotto all’uva e salsiccia

A settembre, l’uva! Dolce e salato si sposano alla perfezione in questo piatto settembrino: un risotto all’uva e salsiccia.
Di Lidia Mattiazzi

Se pensiamo a settembre pensiamo soprattutto ad un mese di inizio: ricomincia la scuola, ci si iscrive immancabilmente in palestra o a qualche corso a cui già da un po’ stavamo pensando (nel mio caso, pilates!), le ferie sono un già lontano ricordo.

La voglia di fare qualcosa di nuovo prende il sopravvento, almeno per me. E nel mio caso si traduce anche in cucinare un piatto diverso dal solito, sperimentare un abbinamento dolce-salato da inserire in una portata magari troppo convenzionale come il risotto alla salsiccia.

L’uva, frutto settembrino per eccellenza, con il suo sapore asprigno e dolciastro bilancia perfettamente il gusto rotondo della salsiccia, sgrassata per bene per l’occasione. E con questa ricetta inauguriamo una serie di suggerimenti “mensili” per utilizzare al meglio i prodotti che la natura ci offre, nel loro periodo migliore, al massimo del gusto e della fruibilità.


Risotto all'uva e salsiccia
Print
Categoria: Primo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 360g riso vialone nano
  • 3 salsicce
  • una ventina di chicchi d'uva bianca o rosata
  • 1 l di brodo vegetale
  • ½ scalogno o ½ cipolla piccola
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiai di olio
  • ½ bicchiere di vino
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
Istruzioni
  1. Lavare l'uva, tagliare gli acini a metà e privarli dei semini, poi metterli da parte.
  2. Togliere il budellino alle salsicce, tagliarle grossolanamente e cuocerle in una padella senza grassi finchè saranno a tre quarti di cottura.
  3. Scolarle del grasso che produrranno e poggiarle su carta assorbente.
  4. Nel frattempo mettere a rosolare l’olio e lo scalogno (o la cipolla) tritato finemente; quando sarà ben dorato, aggiungere il riso per tostarlo, sfumare con il vino e un mestolo di brodo (che manterrete sul fuoco perchè sia sempre ben caldo) e lasciar cuocere per circa 20 minuti aggiungendone man mano che si asciuga.
  5. Dopo i primi 10 minuti aggiungere la salsiccia e quando mancano un paio di minuti alla cottura del riso, aggiungere l'uva.
  6. Portare a cottura e poi fuori dal fuoco mantecare con il burro e il formaggio grattugiato.

Lidia Mattiazzi
Lidia è l’autrice del blog The Spicy Note. Vive a Vicenza, adora cucinare, viaggiare e leggere. Fisserebbe per ore una pasta che lievita e si lascia affascinare da una brioche sfogliata come si deve.
Il blog è nato per raccogliere tutti i suoi esperimenti in cucina e condividerli con chi ha la sua stessa passione.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Merano Wine Festival 2014
Zucchine con cous cous peperoni e sgombro
Ristorante Mes Amis Milano - Cucina Tipica Tradizionale Italiana