Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Senza “sciurilli” non è estate

Cosa sono gli sciurilli? Sono i fiori di zucchine, fatti in un certo modo. E noi ve li prepariamo per cinque.
Di Tiziana Di Muro

I "sciurilli"

I fiori di zucchine, o “fiorilli”, sono i fiori dell’estate: raccolti di buon mattino e appena sbocciati con le prime luci si prestano a varie idee. Vederli aperti nel colore del sole, sembra quasi volessero abbracciare, accogliere.

Sciurilli
Print
Categoria: Antipasti
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 5
Il Sole in tavola
Ingredienti
  • - n. 10 fiori di zucchine
  • - 100 gr. ricotta
  • - 1 uovo
  • - farina
  • - sale q.b.
  • - pepe q.b.
Istruzioni
  1. Pulire i fiori di zucchine e sciacquarli delicatamente.
  2. Sistemarli su un panno ad asciugare.
  3. Intanto preparare la pastella per il ripieno con uova, ricotta, sale e pepe.
  4. Con un cucchiaino riempire i "sciurilli" con la pastella e sistemarli su un vassoio.
  5. Nel frattempo mettere a scaldare l'olio di semi in una padella.
  6. Adagiare nella farina il fiore ripieno e immergerlo nell'olio bollente: pochi minuti e saranno dorati.

Tiziana Di Muro, classe 1980, una laurea in lettere con tesi in archeologia della Magna Grecia, un Master in Management dei Beni Culturali e un’esperienza pluriennale come consulente, coordinamento e organizzazione eventi degli enti no profit, sviluppando l’innata indole per il problem solving. L’essere socievole, dinamica, ma soprattutto la passione per l’arte e l’archeologia, la spinge a fare l’accompagnatrice turistica per i più importanti siti storico-artistici locali. Sempre volenterosa e desiderosa di imparare il “nuovo” viene impegnata in diverse attività di marketing, comunicazione e ricerca, che la conducono a fornire un servizio di supporto a diversi progetti per la realizzazione, la pianificazione, il coordinamento ed organizzazione degli stessi. Scrivere è la sua passione, iscritta all’Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Estremamente eclettica, le sue passioni spaziano dall’archeologia alla fotografia, dalla cucina al turismo, senza tralasciare arte e moda.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Tofu Cheesecake
Casale Mattia - Romos, vino moderno e naturale
Tagliatelle con lardo e funghi porcini