Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Sfoglia salata con cipolle caramellate e pancetta croccante

Pancetta e cipolla in una sfoglia adatta ad ogni pasto e ad ogni occasione. Thanks to Rossella!

Di Rossella Venezia

honest cooking ricetta Sfoglia salata con cipolle caramellate e pancetta croccante

Sfoglia salata con cipolle caramellate e pancetta croccante

Le sfoglie salate sono un piatto molto versatile e semplice da preparare. Sono perfette in versione mini come finger food, come antipasto per una cena, o anche come piatto unico o secondo piatto accompagnate da un insalatina ed un tagliere di formaggi misti. In questi giorni di freddo aggiungere poi un po’ di pancetta croccante alla dolcezza delle cipolle caramellate, arricchisce il sapore, e “scalda” un po’ il piatto!

sfoglia salata con cipolle caramellate e pancetta croccante
Print
Categoria: Antipasto, Secondo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • un rotolo di pasta sfoglia pronta della migliore qualità o fatta in casa
  • 40 g di formaggio fresco
  • 500 g di cipolle dorate
  • 20 gr burro
  • sale (poco)
  • timo
  • 100 g di pancetta tagliata sottile
  • 50 g di uvetta
Istruzioni
  1. Mettere l'uvetta a bagno in una ciotola d'acqua tiepida.
  2. Far dorare le cipolle in una padella con il burro per una ventina di minuti tenendo coperto per i primi dieci; poi scoperchiare e aggiungere l'uvetta i secondi 10 minuti.
  3. Salare (e pepare, a piacere), poi aggiungere il timo.
  4. Lasciar cuocere ancora un due-tre minuti.
  5. Stendere la pasta nella teglia del forno rivestita di carta da forno, praticarvi poi sopra con la lama del coltello un'incisione (come un bordo interno) alla distanza di un centimetro dal bordo, e all'interno bucherellare con una forchetta.
  6. All'interno del solco aggiungere il formaggio fresco a pezzetti, poi adagiarvi la farcitura alle cipolle.
  7. Infornare per circa 20-25 minuti a 180°C, o finché la torta salata non è ben dorata.
  8. Nel frattempo in un padellino antiaderente far rosolare senza condimento la pancetta tagliata sottile e ridotta a listarelle, finche non si arriccia un po'.
  9. A fine cottura, aggiungere la pancetta e servire con un'inslatina di rucola fresca.

Rossella Venezia
Rossella ha 35 anni ed è per metà marchigiana e per metà lucana. Vive a Roma, ma appena ha un attimo di tempo e un pretesto scappa a Parigi; è architetto, food writer e food photographer per il suo blog «Vaniglia, storie di cucina», ed ha una particolare vocazione per il paesaggio e l’ambiente.
Ama preparare cibi semplici che le ricordino la sua infanzia e le molte donne della famiglia che hanno contribuito al suo amore per la cucina. Ha un grande rispetto per il cibo e per gli ingredienti naturali e crede fermamente nel ruolo che hanno la cucina e le persone nella sostenibilità ambientale. Ha una passione (non troppo segreta) per la pasticceria e per la panificazione. Ama scrivere (oltre che leggere!), ma soprattutto, e fin da piccola, ama parlare!

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Torta salata ricotta e spinaci
L'aperitivo come una volta: il Punt e Mes
Viaggio in Sardegna parte prima: da Cagliari a S'Apposentu