Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Sorbetto alla ciliegia e cannella

Come non amare le ciliegie? Sono belle, deliziose, salutari e si possono usare per preparare molti tipi di dessert. Sono anche il simbolo dell’arrivo dell’estate. Nonostante l’estate sia iniziata da un po’ vi proponiamo questo sorbetto alla ciliegia e cannella. 
Di Emiko Davies

sorbetto ciliegia e cannella

La tarda primavera è la stagione delle ciliegie e gli alberi dei frutteti iniziano a colorarsi di rosso. In occasione della maturazione del goloso frutto, a Lari, in provincia di Pisa, si celebra annualmente la sagra delle ciliegie. L’evento si protrae per due week-end successivi, dalla fine di maggio all’inizio di giugno e il centro storico si riempie di bancarelle spruzzate di rosso festoso, accompagnate da altre delizie a base di ciliegia: dolci, torte e marmellate ai liquori, birra aromatizzata al ciliegio e aceto di ciliegio – un aceto simile all’aceto di mele, ma dal colore rosa  profondo e brillante che dona al cibo su cui viene versato, il colore della barbabietola. Da questo squisitissimo frutto è possibile anche ottenere del buonissimo sorbetto.

Noi lo proponiamo in piena estate. Siamo sicuri apprezzerete.

sorbetto ciliegia e cannella

Sorbetto alla ciliegia e cannella
Print
Categoria: Dolci
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 6
Questo sorbetto fresco e fruttato è una ricetta di Artusi del 1891, tratta dal manuale della cucina italiana … con l’aggiunta di un po’ di cannella.
Ingredienti
  • 2,2 libbre (1 kg) di ciliegie acide
  • 1 tazza (225 g) di zucchero
  • Poco meno di 1 tazza (200 ml) di acqua
  • 1 stecca di cannella
Istruzioni
  1. Prendete una manciata di ciliegie e lavatele delicatamente. Tagliatele a metà per estrarne il seme. Mettete i pezzi in un pentolino con la stecca di cannella e con circa 50 grammi di zucchero e scaldate a fuoco lento per circa due minuti, o fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto e le ciliegie non inizieranno a cuocere creando uno sciroppo. Toglietele dal fuoco e mettetele da parte a raffreddare.
  2. Ponete il resto delle ciliegie in un colino o in uno scolapasta, ponete sopra una ciotola e schiacciatele o battetele con un pestello per separare le bucce dai semi (che possono poi essere scartati), mentre il succo verrà raccolto in una ciotola sottostante.
  3. Mettete il succo, l'acqua e il resto dello zucchero in una casseruola e, mescolando spesso, lasciate che la miscela giunga ad ebollizione. Aggiungete della cannella fate bollire per due minuti. Togliete il composto dal fuoco, rimuovete la stecca di cannella e lasciate raffreddare. Se avete una gelatiera, potete mettere il tutto dentro. Senza gelatiera, è sufficiente mettere il composto in un contenitore di plastica con un coperchio e congelarlo. Quando il tutto sarà congelato, potrete usare una forchetta per ammorbidire il sorbetto. Poco prima di servire, decorate con le ciliegie dimezzate.

 

Emiko Davies
Emiko Davis è una scrittrice, fotografa e illustratrice che Amanda Hesser ha definito “Una donna del Rinascimento per l’era di Internet”. Ha vissuto a Firenze, dove ha sviluppato un grande amore per la cucina regionale italiana, e ora vive a Melbourne, che considera la capitale australiana del cibo.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Crema di carote e mandorle per innamorati
Il Brigante - La Costa
“Al Cortile” - Bio Temporary Restaurant