Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Spaghetti con zucchine e pomodori secchi

Spaghetti con zucchine e pomodori secchi di Alexandra. Un piatto di pasta ben fatto è sempre la cosa migliore, che faccia caldo o meno.
Di Alexandra Asnaghi

Spaghetti con zucchine e pomodori secchi

Un primo piatto nato per caso in un giorno a caso del mese di agosto. Mezza giornata è volata via tra mail, schizzi, disegni, telefonate con clienti…guardi l’orologio e…cavoli sono già le 14!!! Sentivo io quel leggero languorino (leggero per sembrare frugali)…no, no è proprio un vuoto immenso…una fame! si fa caldo, ma devo ritrovare le energie giusto?…un piatto di pasta è quello che mi serve, se con verdure di stagione ancora meglio…medito sul da farsi…

Dai, mi verso un goccio di vino bianco fresco e per compensare accendo il fuoco e ci piazzo sopra una pentola con acqua. Si, okay e il sugo?

Ma che combinazione!! Una zucchina sola e soletta nel mio frigo? (è lunedì…le scorte son finite eh)…la taglio a cubetti piccoli piccoli e sistemo i cubetti in una padella e vaiiii…un goccio d’acqua, un filo d’olio, giro, rimesto, butto la pasta e…non resta che leggere la ricetta no?

Spaghetti con zucchine e pomodori secchi
Print
Categoria: primo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 2
Un piatto di pasta veloce e di stagione. Saporita al punto giusto con il tocco dato dai pomodori secchi
Ingredienti
  • 180 gr. di spaghetti
  • 1 zucchina
  • 1 spicchio d'aglio
  • ⅚ pomodori secchi sott'olio
  • sale
  • pepe
  • 1 acciuga sott'olio
Istruzioni
  1. Lavare, mondare e tagliare a cubetti la zucchina.
  2. In una padella rosolare l'aglio tagliato a fettine in un filo d'olio extra vergine di oliva.
  3. Aggiungere l'acciuga e con una forchetta disfarla completamente nell'olio.
  4. Versare i cubetti di zucchina.
  5. Aggiungere ½ bicchiere d'acqua.
  6. Aggiungere sale e pepe.
  7. Continuare a cuocere fino a che la verdura sarà morbida.
  8. Cuocere gli spaghetti in acqua salata.
  9. Scolarli al dente.
  10. Versare gli spaghetti nella padella contenente il sugo.
  11. Completare con i pomodori secchi tagliati a pezzettini.
  12. Mescolare bene e sistemare sui piatti.

 

Alexandra Asnaghi
E’ nata a Venezia dove per anni con energia si è dedicata allo studio delle
lingue straniere. Naturalmente circondata dal “bello” ha deciso, dopo aver calpestato
la pietra d’Istria lagunare, di lasciare “lievi” impronte su altri terreni. Durante un’esperienza all’estero durata 10 anni ha maturato conoscenze e professionalità nel campo della gastronomia, del visual merchandising e del marketing. Attualmente collabora attivamente con alcune aziende di enogastronomia, così
da poter dar sfogo alla passione e alla creatività che la caratterizzano.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Beauty dish - La profondità di campo
A Matter of Taste: la verdura intagliata è arte
Il Tartufo di Acqualagna e la Fiera di Novembre