Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Spaghetti integrali con pomodorini al forno con pesto di olive e capperi

Sonia inizia la sua avventura su Honest Cooking con un piatto di spaghetti piuttosto gustoso.
Di Sonia Monagheddu

 

Se dovessi elencare quali siano i piatti che rappresentano l’Italia sicuramente non mancherebbero gli spaghetti. Ci sono infinite possibilità per gustare questo versatile formato di pasta, con del semplice sugo al pomodoro e basilico ed una spolverata di Parmigiano grattugiato risolvono spesso molte cene dell’ultimo minuto. La ricetta che propongo oggi è un condimento più saporito, ideale per chi ama i gusti intensi, se si preferisce qualcosa di più delicato basterà eliminare i capperi e si otterrà un pesto di olive aromatico perfetto con i pomodorini al forno. In perfetto italian food style.

Spaghetti integrali con pomodorini al forno con pesto di olive e capperi
Print
Categoria: Primo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 160 gr di spaghetti integrali
  • 1 cucchiaino di capperi sotto sale
  • 2 cucchiai di olive verdi denocciolate
  • semi di cumino
  • ⅚ noci
  • foglioline di origano fresco
  • foglioline di menta
  • menta fresca
  • pomodori ciliegino
  • zucchero
  • sale
  • olio evo
  • origano secco
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 200°C.
  2. Sciacqua i capperi sotto l’acqua corrente e lasciali in ammollo in una ciotolina per qualche minuto cambiando un paio di volte l’acqua.
  3. Lava, asciuga e taglia in quattro i pomodorini.
  4. Disponi i pomodorini su una teglia foderata di carta forno.
  5. Spolvera sui pomodorini un pizzico di zucchero semolato, l’origano secco ed un filo di olio evo.
  6. Inforna e cuoci per circa 8-10 minuti, devono colorirsi appena.
  7. Prepara il pesto: in un mortaio pesta i capperi scolati bene dall’acqua, le olive, la menta, le noci, l’origano fresco, i semi di cumino e un paio di cucchiai di olio fino ad ottenere un pesto non troppo fine.
  8. Porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci gli spaghetti come indicato sulla confezione.
  9. Scola gli spaghetti e mescola il pesto ottenuto nella quantità che desideri aggiungendo anche i pomodorini ed un filo di olio.
  10. Prima di servire completa i piatti con una spolverata di origano secco.
  11. Servi subito.
Note
Al posto delle noci si possono utilizzare dei pinoli precedentemente tostati; chi gradisce sapori più delicati può omettere i capperi.

 

Sonia Monagheddu
Mamma a tempo pieno che nei pochi momenti liberi gioca a fare la foodblogger.
Cucina/fotografa/assaggia/scrive invitanti ricette semplici e veloci.
Se il tempo da passare ai fornelli è ridotto ai minimi termini le ricette di Sonia potrebbero fare al caso vostro. Seguitela e stupirete amici e parenti con manicaretti deliziosi che danno vita ad una cucina facile, diversa ogni giorno, per tutti.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Benincasa: Umbria da bere!
Abrigo: scegliere un vino non è semplice...
Pastiera, ricetta originale napoletana