Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione

Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione una ricetta veloce ideale per una serata tra amici o una merenda per i bambini

Scritto da Cucina Casereccia

honest cooking Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione

Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione

Noi adoriamo le spighe, che poi chiamiamo “pannocchie”, ma come le chiami le chiami sono sempre buone.

Ora condivido con voi la ricetta per gustarle lesse, ma presto condividerò anche la ricetta delle spighe arrostite.

Ho utilizzato la pentola pressione per la cottura per velocizzarla, ma se voi non doveste utilizzarla, dovrete allungare i tempi di cottura da 10 minuti della pentola a pressione a 20/25 nella pentola normale.

Vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 spighe di media grandezza
  • sale

Passiamo alla preparazione della ricetta finger food

Eliminiamo da ogni spiga le foglie esterne e anche tutti i fili gialli che troviamo all’interno.

Inseriamole nella pentola a pressione e versiamo l’acqua fino al segno ( ricopriamole del tutto se non utilizziamo la pentola a pressione).

Ricordiamoci di aggiungere il sale nell’acqua.

1

Chiudiamo e lasciamo cuocere per 10 minuti dal momento che inizia il fischio.

Trascorsi i 10 minuti dal fischio, togliamo dalla fiamma e lasciamo fuoriuscire tutto il vapore.

Solo quando il vapore terminerà di uscire dalla valvola, allora possiamo aprire la pentola a pressione.

Togliamo le spighe dall’acqua, lasciamole raffreddare leggermente e serviamole anche con della maionese.

Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione

Spighe di granturco lessate nella pentola a pressione
Print
Categoria: Antipasto
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 4 spighe di media grandezza
  • sale
Istruzioni
  1. Eliminiamo da ogni spiga le foglie esterne e anche tutti i fili gialli che troviamo all’interno.
  2. Inseriamole nella pentola a pressione e versiamo l’acqua fino al segno ( ricopriamole del tutto se non utilizziamo la pentola a pressione).
  3. Ricordiamoci di aggiungere il sale nell’acqua.
  4. Chiudiamo e lasciamo cuocere per 10 minuti dal momento che inizia il fischio.
  5. Trascorsi i 10 minuti dal fischio, togliamo dalla fiamma e lasciamo fuoriuscire tutto il vapore.
  6. Solo quando il vapore terminerà di uscire dalla valvola, allora possiamo aprire la pentola a pressione.
  7. Togliamo le spighe dall’acqua, lasciamole raffreddare leggermente e serviamole anche con della maionese.

 

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Cucina Casareccia
Sono Maria Rosaria mamma di tre figlie che vive ad Arezzo ma proveniente da Napoli. Sono diplomata in ragioneria ma ho sempre amato più la cucina che i calcoli così mi sono dedicata completamente alla mia passione. Ho tre figlie per le quali cucinare e poi un marito e vicini di casa che mi fanno da cavie, che non vedono l'ora di provare i miei esperimenti.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Kyoto: il ristorante Okutan e il suo tofu
Salame di cioccolato
Web Social Food 2.0 - Foodily: trova ricette on line e condividile con i tuoi amici