Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Tart di asparagi e ricotta

Gli asparagi sono tra gli indiscussi protagonisti della primavera: stavolta li troviamo in una tart, con la ricotta.
Di Valeria Gallorini

Primavera significa asparagi:  Ma il clima di questi ultimi giorni non è stato affatto primaverile… e allora?   la porto direttamente nella mia cucina!
Come?
Con questa gustosa torta salata dal ripieno fresco di cremosa ricotta e limone ed una brisè leggera di  farina di farro ed olio d’oliva.
Servitela con un’insalata per avere un piatto unico e leggero.
Perfetta anche per una merenda sul prato.

Tart di asparagi e ricotta
Print
Categoria: Piatti unici
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 175 g di farina di farro
  • 60 ml di olio evo
  • 120 ml circa di acqua fredda
  • 20 asparagi
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Sale
  • Pepe nero
Istruzioni
  1. In una ciotola, mescolate insieme la farina di farro e olio d'oliva.
  2. Versate lentamente l'acqua e mescolate il tutto prima con forchetta e poi con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.
  3. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigorifero per mezz'ora.
  4. Stendete la pasta con il mattarello sulla spianatoia infarinata fino a raggiungere la misura dello stampo.
  5. Posate delicatamente la sfoglia nello stampo fatela aderire bene ai bordi e tagliate l'eccesso.
  6. Preriscaldate il forno a 180 °.
  7. Portate ad ebollizione l'acqua e sbollentate gli asparagi per 3 minuti.
  8. In una ciotola, mescolate la ricotta, le uova, salate, pepate e la buccia grattugiata di limone.
  9. Disponete metà degli asparagi sulla pasta, versate il composto di ricotta e finite con il resto degli asparagi.
  10. Cuocete per circa 30/35 minuti.
  11. Sfornate, lasciare raffreddare leggermente e servite tiepida.
  12. Preriscaldate il forno a 180 °.
  13. Portate ad ebollizione l'acqua e sbollentate gli asparagi per 3 minuti.
  14. In una ciotola, mescolate la ricotta, le uova, salate, pepate e la buccia grattugiata di limone.
  15. Disponete metà degli asparagi sulla pasta, versate il composto di ricotta e finite con il resto degli asparagi.
  16. Cuocete per circa 30/35 minuti.
  17. Sfornate, lasciare raffreddare leggermente e servite tiepida.

 

Valeria Gallorini
Si chiama Valeria, ma chiamatela pure Angie.
E’ una graphic designer freelance toscana trapiantata a Torino da quattro anni, dove vive con Fusillo, un gatto a cui piace il pollo con la salsa di soia.
Ingrediente che non manca mai nella sua dispensa, essendo una grande amante del Giappone. E dal blog si vede subito.
Curiosa ed attratta, come un felino, dalle cose nuove, ama sperimentare, con un’attenzione particolare al biologico

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Enoki avvolti nel bacon
Crostino con caprino e composta di fragole
La birra ti fa bella, scopri come