Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Tarte aux pommes, ispirazione country per un dolce che sa di casa

Il nuovo post degli amici di California Bakery. Un dolce che sa di casa, ispirato alla Francia.
Di California Bakery

In California Bakery siamo anche un po’ francesi. Per questo alcune delle nostre ricette si ispirano a quella tradizione culinaria, naturalmente reinterpretata in chiave USA.

In questo caso, salutiamo le ultime mele della stagione con una torta semplice ma allo stesso tempo raffinata, che sa di casa come solo una torta alle mele può. Ci riporta alle atmosfere country chic che amiamo tanto, alle merende all’aperto su una tovaglia di lino e al calore del primo sole di primavera.

Tarte aux pommes, ispirazione country per un dolce che sa di casa
Print
Categoria: Cucina americana
Autore:
Ingredienti
Per la pasta brisée
  • 160 g burro freddo a pezzetti
  • 250 g farina 00 setacciata
  • 5 g sale
  • 10 g di zucchero
  • 90 ml di acqua ghiacciata
  • 10 ml di aceto bianco
Per il ripieno
  • 1 kg di mele
  • 100 g di zucchero semolato + 2 cucchiai
  • 200 g di crème fraîche
  • 2 rossi d’uovo + 1 uovo intero
Istruzioni
Per la pasta brisée
  1. Unire in una ciotola la farina, il sale e lo zucchero e separatamente, in un bicchiere, l’acqua con l’aceto.
  2. In una ciotola lavorare il burro con le farine, aggiungere l’acqua sino a formare una ciabatta.
  3. Riporre in frigorifero per almeno 30’
Per il ripieno e la composizione della torta:
  1. Tagliare le mele a fettine sottili
  2. Stendere la pasta brisée, bucarla con i rebbi di una forchetta, cospargerla con le mele e i 2 cucchiai di zucchero semolato. Volendo, si può creare una decorazione con la pasta in eccesso.
  3. Infornare per 20 minuti a 180º
  4. Preparare una crema battendo la crème fraîche con i rossi d’uovo, l’uovo intero e i 100 g di zucchero semolato. Versarla sulla superficie della torta.
  5. Infornare ancora per 15 minuti, sempre a 180°, o fino a quando si è formata una crosta dorata sulle mele.

 

California Bakery
California Bakery è stata la prima catena di caffetterie americane di Milano. Nei nostri store prepariamo ogni giorno specialità dolci e salate seguendo le tradizionali ricette made in Usa. Da più di quindici anni coccoliamo i nostri clienti con un sorriso, una fetta di Cheesecake e un caffè americano. E con una serie di iniziative speciali che danno un’anima tutta particolare a ognuno dei nostri negozi. Vogliamo raccontarci su HonestCooking.it e condividere con voi alcuni nostri segreti. Seguiteci in cucina.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Un piatto dal sapore provenzale: fichi al forno con caprino e miele di Tiglio
Tasting Groupon - Ristorante Il Cortiletto
Vietato ai minori: la panna acida