Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

TORTA AL MANGO

Ricorda una pesca ma leggermente pepata, questo è il sapore del mango per chi se lo starà chiedendo. Adatto per preparare un gustoso dolce tutto tropicale!

Scritto da: Micol Cerruti

Mango Pound Cake

Fin da tempi antichissimi il mango ha avuto una grande importanza in India, suo paese d’origine.

L’albero di mango infatti appare in molte leggende indiane ed è considerato sacro dagli Indù, che con le foglie di questa pianta creano delle ghirlande per adornare i templi.

Nell’induismo un frutto di mango perfettamente maturo è tenuto in mano da Ganesha come simbolo di perfezione. Le infiorescenze di mango sono anche usate nei riti della dea Saraswati.

Naturalmente le idee che mi frullano in testa relative all’utilizzo di questo fantastico frutto sono miliardi, ma oggi voglio preparare una torta che conservo da tempo nel cassetto delle “cose da fare”; una torta semplicissima ma il cui risultato sara’ determinato al 99% dal mango che andrete ad acquistare.

Mi raccomando deve essere maturo al punto giusto, con la buccia lucida senza ammaccature e con la polpa che ceda sotto una leggera pressione delle dita.

TORTA AL MANGO
Print
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 8
Ingredienti
  • (stampo a ciambella)
  • 260 gr di farina 00
  • 100 gr di burro morbido
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di purea di mango
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di lievito
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • un baccello di vaniglia
  • rum
  • menta fresca per decorare
Istruzioni
  1. Setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato.
  2. Sbattere il burro con lo zucchero per qualche minuto.
  3. Aggiungere la purea di mango(ottenuta semplicemente frullando il mango con un mixer ad immersione) e i semi estratti dal baccello di vaniglia.
  4. Unire un uovo per volta, alternandolo alla farina e versare un goccio di rum.
  5. Versare in una teglia e infornare per 40-45 minuti a 180 gradi.
  6. Una volta freddo cospargere di zucchero a velo.
  7. N.B.Dopo averlo affettato, ho accompagnato il dolce con una salsa cremosa di mango realizzata semplicemente frullando un mango con un po' di zucchero ,qualche grano di pepe rosa e menta fresca.

 

Micol Cerruti
Micol e’ piemontese di origini ed è nata nella terra del riso, dove ha vissuto fino all’eta’ di 25 anni. Nel 2005 si trasferisce prima a Todi e poi a Perugia, nel cuore verde dell’Italia, dove vive tutt’ora. Ha fatto della cucina una piccola arte e ama sperimentare ingredienti poco noti e conosciuti trasformandoli in una sorta di “esperienza mistica”.
Il suo blog nasce in primis con l’intento di riportare alla luce vecchie ricette, le cosiddette ricette della nonna aggiungendovi insoliti particolari per renderle uniche. Micol ha tre grandi passioni: i gatti, i dolci e … lo zenzero.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Mezzelune alle mandorle (Croissants)
Muffins cioccolato e Chouffe coffee
Crema di piselli con pecorino “Lo sburrato” di Siena