Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Torta al mango

Vi piace il mango? Questa torta fa per voi.
Di Micol Cerruti

Una frolla insolitamente friabile, quella con i tuorli sodi, dona una friabilità assolutamente unica. La classica crostata rivisitata; in versione pie, coperta e ripiena di un’esotica bontà tropicale: il mango.

MANGO PIE
Print
Categoria: DOLCI,TORTE,CROSTATE
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 6
Ingredienti
Per la frolla:
  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate
  • 2 tuorli sodi
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di burro salato
  • q.b. di Fava Tonka grattugiata
  • un cucchiaio di acqua o latte (se necessario)
Per il ripieno:
  • 1 Mango maturo
  • 100 gr di zucchero di canna
  • succo di mezzo limone
Istruzioni
  1. Per prima cosa bisogna disporre di due tuorli sodi:quindi far bollire le uova e poi farle freddare completamente prima di setacciare per bene i tuorli.
  2. Quindi prepariamo l'impasto unendo farina,fecola,zucchero,Fava Tonka,burro morbido e tuorli sodi (passati al setaccio).
  3. Impastare velocemente il tutto,avvolgere nella pellicola e far riposare per circa 30 minuti in frigo.
  4. Nel frattempo possiamo pelare il mango e privarlo del nocciolo centrale;tagliarlo a pezzi e metterlo in una padella con lo zucchero e il succo di limone.
  5. Farlo cuocere a calore moderato per circa 15-20 minuti,aggiungendo acqua se necessario.
  6. Quando inizia a dorare e ad addensare spegnere il fuoco e far raffreddare .
  7. Passato il tempo indicato,riprendere l'impasto,dividerlo in due panetti (uno leggermente piu' piccolo) e stendere quello piu' grosso con un mattarello. Rivestire con questo uno stampo da crostata.
  8. Riempire con la salsa di mango preparata in precedenza.
  9. A questo punto stendere il panetto piu piccolo e posizionarlo sopra lo strato di mango andando cosi' a chiudere la crostata.
  10. Spennellare la superficie con burro fuso e una spolverata di zucchero di canna.
  11. Infornare a 180 gradi per circa 40-45 minuti.

 

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Micol Cerruti
Micol e' piemontese di origini ed è nata nella terra del riso, dove ha vissuto fino all'eta' di 25 anni. Nel 2005 si trasferisce prima a Todi e poi a Perugia, nel cuore verde dell'Italia, dove vive tutt'ora. Ha fatto della cucina una piccola arte e ama sperimentare ingredienti poco noti e conosciuti trasformandoli in una sorta di "esperienza mistica". Il suo blog nasce in primis con l'intento di riportare alla luce vecchie ricette, le cosiddette ricette della nonna aggiungendovi insoliti particolari per renderle uniche. Micol ha tre grandi passioni: i gatti, i dolci e ... lo zenzero.

Commenti

commenti

Bake Off Italia, la finale domani sera su Real Time!
Ristorante Baldin - Genova
La ristorazione giovane di Porto San Giorgio. Una gita all'Arcade.