Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Torta di mele, mirtilli e lamponi

La stagione dei frutti di bosco è arrivata. La torta di mele, mirtilli e lamponi è una ricetta colorata, soffice e che profuma di casa.

Scritto da Giulia Vigoni

 

honest cooking Torta di mele, mirtilli e lamponi2Non sentite anche voi profumo di bosco?!
Da quando ho comprato mirtilli e lamponi al supermercato -oltre a un’irrefrenabile voglia di mangiarli tutti, uno per uno a partire dai lamponi- la cucina si è riempita di colore e dell’essenza del bosco e dei prati estivi.

In questa torta mirtilli e lamponi non sono i soli protagonisti.
Le mele, sempre dolci, succose e squisite anche in questa stagione, sono sempre ben accette per una torta che è stata pensata per una persona che rappresenta casa, famiglia, sicurezza e certezza: ho voluto preparare questo dolce in occasione del compleanno del mio papà, la mia stella fissa?

Una torta semplice, colorata, sofficissima e che sa di casa, proprio come lui.
Un dolce fatto di strati invisibili che si possono cogliere solo prestando molta attenzione e cura ai sapori e alle consistenze, ma che nell’insieme riempie il palato e si fa amare tanto da volerne sempre una fetta a portata di forchetta! :p

Insomma, la torta perfetta per papà  e per me, che sono così simile a lui

Torta di mele, mirtilli e lamponi
Print
Categoria: Dolce, Torta
Autore:
Porzioni: 10
Ingredienti
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 2 uova
  • 3 mele
  • 125 g di lamponi
  • 125 g di mirtilli
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • Succo di limone q.b.
  • Un vasetto di yogurt alla vaniglia
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • Una bustina di vanillina
Istruzioni
  1. Lavate e asciugate i lamponi e i mirtilli e metteteli da parte.
  2. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, riponetele in una ciotola e versateci sopra il succo di limone per evitare che anneriscano.
  3. In una ciotola sbattete le uova e lo zucchero fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.
  4. Aggiungete il burro fuso e mescolate.
  5. Incorporate la scorza grattugiata di mezzo limone (lavato e asciugato), la farina setacciata e la vanillina, quindi mescolate il tutto.
  6. Aggiungete il bicarbonato allo yogurt e mescolate: non appena lo yogurt si gonfierà versatelo nell'impasto e mescolate bene il tutto.
  7. Versate qualche cucchiaiata di impasto sul fondo di una tortiera foderata con della carta da forno, coprite con le mele e con una manciata di mirtilli e lamponi.
  8. Versate altro impasto e coprite ancora con uno strato di mele e frutti di bosco; ultimate con l'impasto restante e con le mele, i mirtilli e i lamponi che vi sono rimasti.
  9. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 1 ora è infine lasciatela intiepidire.

Amo sperimentare, adoro cucinare e ritrovarmi sempre con le mani in pasta mentre rifletto su tutto e di più, da brava studentessa di filosofia.
Per me dilettarmi in cucina non è solo rilassante e terapeutico, è un modo per sentirmi a casa, per dimostrare la cura e l’affetto verso le persone che amo. È un modo per divertirmi da sola o in compagnia, per ridere e scherzare, per chiacchierare e per assaggiare sapori
sempre nuovi. È il mio trucco per spezzare la quotidianità in modo dolce e alternativo, di ritrovare il sorriso quando magari si nasconde un pochettino…è un modo come un altro per dire “sono felice”.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Marmellata di fragole con pepe
Torta di pane cioccolato e nocciole
Truffles (Truffes au chocolate)