Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Torta di mele, mirtilli e lamponi

La stagione dei frutti di bosco è arrivata. La torta di mele, mirtilli e lamponi è una ricetta colorata, soffice e che profuma di casa.

Scritto da Giulia Vigoni

 

honest cooking Torta di mele, mirtilli e lamponi2Non sentite anche voi profumo di bosco?!
Da quando ho comprato mirtilli e lamponi al supermercato -oltre a un’irrefrenabile voglia di mangiarli tutti, uno per uno a partire dai lamponi- la cucina si è riempita di colore e dell’essenza del bosco e dei prati estivi.

In questa torta mirtilli e lamponi non sono i soli protagonisti.
Le mele, sempre dolci, succose e squisite anche in questa stagione, sono sempre ben accette per una torta che è stata pensata per una persona che rappresenta casa, famiglia, sicurezza e certezza: ho voluto preparare questo dolce in occasione del compleanno del mio papà, la mia stella fissa?

Una torta semplice, colorata, sofficissima e che sa di casa, proprio come lui.
Un dolce fatto di strati invisibili che si possono cogliere solo prestando molta attenzione e cura ai sapori e alle consistenze, ma che nell’insieme riempie il palato e si fa amare tanto da volerne sempre una fetta a portata di forchetta! :p

Insomma, la torta perfetta per papà  e per me, che sono così simile a lui

Torta di mele, mirtilli e lamponi
Print
Categoria: Dolce, Torta
Autore:
Porzioni: 10
Ingredienti
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 2 uova
  • 3 mele
  • 125 g di lamponi
  • 125 g di mirtilli
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • Succo di limone q.b.
  • Un vasetto di yogurt alla vaniglia
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • Una bustina di vanillina
Istruzioni
  1. Lavate e asciugate i lamponi e i mirtilli e metteteli da parte.
  2. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, riponetele in una ciotola e versateci sopra il succo di limone per evitare che anneriscano.
  3. In una ciotola sbattete le uova e lo zucchero fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.
  4. Aggiungete il burro fuso e mescolate.
  5. Incorporate la scorza grattugiata di mezzo limone (lavato e asciugato), la farina setacciata e la vanillina, quindi mescolate il tutto.
  6. Aggiungete il bicarbonato allo yogurt e mescolate: non appena lo yogurt si gonfierà versatelo nell'impasto e mescolate bene il tutto.
  7. Versate qualche cucchiaiata di impasto sul fondo di una tortiera foderata con della carta da forno, coprite con le mele e con una manciata di mirtilli e lamponi.
  8. Versate altro impasto e coprite ancora con uno strato di mele e frutti di bosco; ultimate con l'impasto restante e con le mele, i mirtilli e i lamponi che vi sono rimasti.
  9. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 1 ora è infine lasciatela intiepidire.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Amo sperimentare, adoro cucinare e ritrovarmi sempre con le mani in pasta mentre rifletto su tutto e di più, da brava studentessa di filosofia. Per me dilettarmi in cucina non è solo rilassante e terapeutico, è un modo per sentirmi a casa, per dimostrare la cura e l'affetto verso le persone che amo. È un modo per divertirmi da sola o in compagnia, per ridere e scherzare, per chiacchierare e per assaggiare sapori sempre nuovi. È il mio trucco per spezzare la quotidianità in modo dolce e alternativo, di ritrovare il sorriso quando magari si nasconde un pochettino...è un modo come un altro per dire "sono felice".

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Mandarini al cioccolato con granella di pistacchi
Vinopolis - Nero di Troia Vigna Pedale, Cantine Torrevento
Vegan Gingerbread Cookies