Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Torta salata vegana con tofu e spinaci

Una torta salata vegana che delizierà i palati di tutti!

Scritto da Giovanna Visan

honest cooking torta salata vegana con tofu e spinaci

Torta salata vegana con tofu e spinaci

Ho proprio un debole per le torte salate. Sono ottime calde che fredde e gli puoi adattare ad ogni stagione. L’idea di questa torta è nata proprio per poter sostituire la classica ricotta spinaci.

Ho usato appositamente il tofu proprio la sua versatilità in cucina. Visto che non ha un sapore forte lo puoi usare sia per i dolci che salati, prestandosi benissimo in entrambi casi. Una preparazione semplice per un risultato goloso.

 

Torta salata tofu e spinaci
Print
Ingredienti
  • Ingredienti per la frolla:
  • 120 g farina di riso
  • 60 g farina di grano saraceno
  • 35 g fecola di patate
  • 40 g semi misti (sesamo, papavero, zucca, girasole)
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 90 g acqua frizzante fredda
  • 50 g olio cocco liquido
  • 15 g sciroppo di mais
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • Ingredienti per la farcitura:
  • 300 g spinaci freschi
  • 225 g tofu naturale (strizzato bene dall’acqua)
  • 150 g latte di cocco in latina
  • 20 g pomodoro secco (ho usato quelli sott’olio)
  • 2 cucchiaini lievito alimentare in scaglie
  • 1 ½ cucchiaino curcuma in polvere
  • 1 ½ cucchiaino aglio in polvere
  • 1 ½ cucchiaino timo fresco tritato
  • 1 cucchiaino cipolla in polvere
  • ½ cucchiaino sale fine
Istruzioni
  1. Procedimento per la frolla:
  2. In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi setacciati in permanenza e mescolate tutto.
  3. In una tazza unite l’acqua e lo sciroppo fino che questo ultimo si scioglie. Poi versatelo insieme all’olio e l’aceto al centro delle farine e amalgamate tutto fino ad ottenere un panetto morbido e compatto.
  4. Stendete la frolla con uno spessore di ca. 0,5 cm. Tagliatela della misura della teglia (io ho usato una di 19,5 cm di diametro) e adagiatela sulla teglia oliata in precedenza. Foderatela per bene con l'impasto, bucherellandone il fondo con una forchetta. Infornate a 180°C in modalità statica, in forno già preriscaldato, per 10 minuti.
  5. Procedimento per la farcitura:
  6. In una padella mettete un filo d’olio e gli spinaci. Fateli appassire a fuoco basso fino quando si ammorbidiscono e evaporano tutta l’acqua. I spinaci che ho usato hanno lasciato la loro acqua per questo ho evitato ad aggiungere altra. In caso in quale i vostri non lasciano aggiungete voi un po’ giusto per farli ammorbidire. Il risultato sono degli spinaci morbidi senza acqua/liquido.
  7. Una volta raffreddati i spinaci tritateli.
  8. Tritate i pomodori secchi.
  9. Frullate il tofu insieme al latte di cocco, lievito, curcuma, aglio, cipolla, timo e sale fino quando avrete un composto liscio senza grumi.
  10. Unite gli spinaci e i pomodori al composto di tofu e mescolate tutto con un cucchiaio.
  11. Passati i 10 min. di cottura, tirate fuori la vostra frolla dal forno riempitela con la crema ottenuta e rimettetela subito nel forno per altri 25 min. alla stessa temperatura.
  12. Servitela sia calda sia fredda.

 

Giovanna Visan
Ciao sono Giovanna. L’amante della cucina e del cibo. Per motivi di salute e etici sono diventata vegana e poi per bisogno sono passata a mangiare senza glutine. In seguito a queste scelte ho creato un blog che rispecchia me stessa. Un blog di ricette vegane e senza glutine. Un blog che vuole essere un punto di riferimento per coloro che sono nella mia stessa situazione e perché voglio far capire che la mia é in realtà una cucina per tutti. Una cucina facile, veloce, basata sugli ingredienti di stagione e con un tocco spesso speziato.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Crostino con alici e crema di piselli
Muffin al ginseng
ORECCHIETTE CON CANNELLINI E SEPPIE DELL'ARCIPELAGO TOSCANO