Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

Un Open Garden per tutti firmato Baladin

Baladin Open Garden: il sogno “green” di Teo Musso da condividere con tutti tramite un orginale e unico crowdfounding

baladin_open_garden_03

Baladin Open Garden

 

Immaginate un parco meraviglioso in una delle zone più belle d’Italia. Un luogo di relax lontano dallo stress cittadino dove potrete entrare in contatto diretto con la terra e la natura. No, non state solo sognando, questa immagine è già in essere, grazie al progetto del geniale Teo Musso, “anima” e mente della celeberrima birra Baladin. Stiamo parlando di Baladin Open Garden, un’oasi di verde aperta a tutti, a Piozzo nel cuore delle Langhe, dove potrete godervi giornate piacevoli e, allo stesso tempo, scoprire più da vicino il mondo della Birra Artigianale.

Tutte le persone potranno partecipare direttamente al progetto grazie ad un crowdfounding indetto da Baladin. Anche in questo caso Teo Musso ha voluto differenziarsi e rendere unica anche la sua “raccolta fondi”. I reward, infatti, sono molto interessanti e piacevoli. Un progetto, insomma, di tutti e per tutti. Per capire meglio, lasciamo la parola a Teo Musso:

“Trenta giorni di crowdfunding “intensivo” per far diventare il Baladin Open Garden, nel cuore delle Langhe, un progetto di tutti, costruito da tutti, in cui ogni supporter possa ritrovare una parte di sè e condividere lo spirito di un progetto che vuole fare cultura e creare una community di “Open Gardeners” riuniti intorno ai valori della terra e della birra artigianale – dice Teo Musso -. Questo è per noi il vero crowdfunding, al di là del semplice raggiungimento di un risultato economico. E per questo abbiamo messo in campo una delle più grandi operazioni di crowdfunding “reward based” in Italia, per rendere la nostra community protagonista attraverso un ricco programma di esperienze”

Un’occasione unica per regalare e regalarsi un nuovo gioiellino verde e sostenibile all’Italia!

baladin_open_garden_02

Baladin Open Garden a Piozzo


Di seguiti i dettagli per poter partecipare alla campagna e i rewards:

Piattaforma: Indiegogo https://www.indiegogo.com/projects/baladin-open-garden-your-beer-park-green-brewery#/
Durata del crowdfunding: dal 19 ottobre per indicativamente un mese
Quanto si può donare: da 13 a 3.000 dollari

 I REWARD  

Dal primo giorno di crowdfunding

 13 dollari: Cavatappi serie limitata Baladin Open Garden ricavato dalle botti di birra Xyauyù + voucher birra

Cavatappi in edizione limitata dedicata a Baladin Open Garden, realizzato con il legno delle botti utilizzate per l’affinamento della pregiata birra Xyauyù, insieme ad un voucher (spedito ai supporter via mail) per degustare una birra alla spina Baladin Open Garden all’interno del parco.

01_cavatappi

Cavatappi serie limitata Baladin

20 dollari: Due calici da birra TEKU in edizione speciale dedicata a Baladin Open Garden

Due calici a stelo, in vetro cristallino (senza piombo) TEKU, prodotti in Italia e personalizzati in serie limitata per il Baladin Open Garden, confezionati in una scatola di cartone ondulato color avana. TEKU, nato da un’idea di Teo Musso e testato dal degustatore di birra di fama internazionale Lorenzo Dabove (in arte Kuaska), è riconosciuto a livello mondiale come il calice di degustazione per la birra, e icona della birra artigianale. Teo racconta così la sua creazione: “Quando nel 2006 ho ideato il TEKU la mia ambizione era che diventasse uno strumento per degustare la birra artigianale e che fosse preso come simbolo per identificarla in modo trasversale, non legandosi ad uno stile ma alla percezione degli aromi. L’idea era di creare un calice elegante che valorizzasse il suo prezioso contenuto. Volevo, ambiziosamente, che fosse il solo e unico, e oggi si può dire che sia proprio così, grazie ai tanti colleghi che nel mondo lo hanno adottato come portabandiera dei loro prodotti e di un rinnovato mondo birrario”.

30 dollari: Partecipazione alla festa del raccolto del luppolo (27 agosto 2017: data che potrebbe variare, con preavviso, in caso di maturazione tardiva del luppolo)

Una festa dedicata alla raccolta del luppolo, con un pic nic nel luppoleto tutti insieme in perfetto spirito Baladin. I supporter potranno raccogliere il luppolo e vedere all’opera la Baladin Hop Machine. Durante la giornata saranno organizzate attività per i più piccoli all’interno del parco, mentre i genitori potranno rilassarsi degustando una buona birra Baladin. 1.000 posti disponibili.

34 dollari: Voucher per una Magnum da 1,5 litri di Birra Viva Baladin Open Garden in edizione limitata

All’interno del Baladin Open Garden verrà realizzata una micro malteria artigianale didattica in cui verrà creato un malto speciale, utilizzato esclusivamente per la birra che verrà servita alla spina nelle strutture del parco. Questa birra si chiamerà Baladin Open Garden e non verrà distribuita in bottiglia. Unica eccezione, la serie limitata dedicata al crowdfunding che i supporter potranno ricevere in esclusiva per sostenere questa campagna a favore della realizzazione del parco. La bottiglia, di grande formato (Magnum da 1,5 litri) avrà un’etichetta in serie limitata Baladin Open Garden. Consegna prevista per ottobre 2017 all’interno dell’Open Garden e dei locali Baladin di tutta Italia.

04_birra

Teo Musso e la Birra Viva Baladin Open Garden in edizione limitata

 50 dollari: Opening Inaugural Party

Durante la festa di inaugurazione di Baladin Open Garden, postazione dedicata ai sostenitori del crowdfunding su Indiegogo con 6 consumazioni incluse e borsa picnic vegetariana, più un cappello di paglia Baladin. L’inaugurazione si terrà il 21 giugno 2017.

119 dollari: Voucher per cassa di 4 bottiglie Magnum da 1,5 litri di Birra Viva Baladin Open Garden in edizione limitata

La lista completa dei locali dove utilizzare il voucher è disponibile sul sito www.baladin.it

150 dollari: Mini corso di degustazione

Mini corso di degustazione, assaggio e pic nic nell’Open Garden con Teo Musso. Un viaggio nel mondo della degustazione della birra viva. La data verrà comunicata ad inizio 2017 a seguito dell’apertura del parco.

300 dollari: Una birra Open Garden con…

Partecipazione dei supporter come ospiti a tavole rotonde a tema food con relatori prestigiosi. Le date verranno comunicate ad inizio 2017 e saranno dopo l’apertura dell’Open Garden. Massimo 10 partecipanti per tavola rotonda.

500 dollari: Pianta dell’Open Garden dedicata con targhetta personalizzata

I supporter del crowdfunding di Baladin potranno partecipare attivamente al verde e alla creazione delle zone pic nic all’interno dell’Open Garden. A ciascuno di loro potrà essere dedicata una pianta con targhetta personalizzata. 150 piante disponibili.

08_pianta_targhetta

Pianta dell’Open Garden dedicata con targhetta personalizzata

1.100 dollari: Voucher per 10 casse di 4 bottiglie Magnum da 1,5 litri di Birra Viva Baladin Open Garden in edizione limitata

3.000 dollari: “Esperienza” di pittura meditativa

Esperienza guidata da Lucio Maria Morra, artista e monaco buddista di tradizione zen. L’incontro, riservato a 10 partecipanti adulti, si svolgerà nel corso di una giornata e prevede introduzione alla meditazione zen, pic nic nel parco, meditazione e action painting. Le opere realizzate saranno dei supporter. Non è assolutamente richiesta da parte dei partecipanti alcuna specifica competenza, né in campo artistico né meditativo. Si auspica piuttosto una sincera motivazione e la flessibilità mentale per mettersi in gioco. 20 posti disponibili.

3.000 dollari: Area pic nic dedicata all’interno dell’Open Garden con targa di ringraziamento permanente e pic nic con Teo Musso

Nove aree pic nic del Baladin Open Garden potranno essere dedicate ai supporter del crowdfunding. Ciascuna area potrà avere una targhetta su cui verrà riportato il nome di chi avrà fornito il proprio contributo, con dedica o una frase speciale per il supporter. Inoltre il supporter insieme ad altri tre amici potrà condividere un pic nic con Teo Musso preparato dagli chef del Baladin Open Garden.

10_area_picnic

Area pic nic dedicata all’interno dell’Open Garden con targa di ringraziamento permanente e pic nic con Teo Musso

Successivamente verranno inseriti nuovi reward. Seguite la campagna per scoprire quali saranno. 

Buon crowdfunding a tutti!

 

 

Redazione HonestCooking.it
HonestCooking.it è un food magazine online internazionale che ha l’ambizione di cambiare il modo di parlare di cibo e di vivere l’enogastronomia in rete.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Gnocchi di ricotta alla crema di Silter e Salsa leggera al Basilico
La Dispensa Storica - Il banchetto barocco e lo spettacolo del cibo
Acciughe Marinate