Socialize

FacebookTwitterRSS

Cerca nel sito

La Mise au verre – Nizza (Fr)

Un bistrot, una bella vista e un calice di buon vino. Diamo il benvenuto a Sandra, che ci porta in Costa Azzurra a scoprire “La Mise au verre”.
Di Sandra Salerno

Per l’inizio dell’estate targata 2011 (ed è già passato un anno) una bella gita in Costa Azzurra, mi ha permesso di scoprire alcuni nuovi locali ‘tres charmant’, delle vere e proprie chicche gourmand, con vini eccezionali e cucina del territorio. Uno di questi è La mise au Verre. Ed è proprio vero che per fare bene le cose a volte bastano delle idee semplici, ottimi prodotti e una dose di coraggio (diciamo anche un pizzico di fortuna).
I proprietari de La Part Des Anges si sono spostati, lasciando lo spazio di Rue de Gubernatis, al civico 17-alla sola vendita di vini e dirigendo la cucina in un luogo più ampio e luminoso in Rue Pastorelli, al numero 17.
P.s. Mi rendo conto solo ora del numero civico. A questo punto nn mi resta che pensare che il 17 porti un gran bene, alla faccia dei superstiziosi!

Il menu del giorno in bella vista su una lavagna di ardesia. La nostra scelta per pranzo: salade chévre chaud e duo de foie gras (uno speziato al curry, da urlo!)
Non riesco a stancarmi di questi pranzi di perlustrazione nizzardi. Usciamo di casa come due segugi, biglietto del bus alla mano, qualche info scaricata da internet, riviste francesi da spulciare durante il tragitto e poi il fiuto fa il resto. Certo che le sole capitano anche a noi ogni tanto. Ma non so perché, la maggior parte delle volte riusciamo nell’intento e torniamo a casa soddisfatti e goduti come due bambini. C’è chi impazzisce per le profumerie o le boutique … A noi basta trovare un bistrot, una bella vista e un calice di buon vino. Il paradiso!


La selezione dei vini è fantastica. Non sono riuscita a fare la foto alla lavagna, ma basterà girarvi intorno per perdere la testa. Ogni volta che entro in quel locale vorrei avere a disposizione un furgoncino, tipo fiorino, da caricare all’inverosimile di ogni prelibatezza !
Parliamo di prezzi: menù da € 20 a € 50, bevande comprese.
Vino a calice da € 3,50 a € 6,50. Le bottiglie da € 15 a oltre € 100 :)
Dal menu: assiette de fromages affines, assiette de charcuterie, tartare de veau aux petits légumes, seiche du pays sauté au chorizo véritable, baba au rhum fait maison, tarte au chocolat. Mi fermo!

Orari di apertura: dalle 12 alle 14 (sabato a pranzo e domenica esclusi) colazione. La cena dalle 19.30 alle 22.00 (orario di chiusura della cucina).
Costo del nostro pranzo € 42,80 (duo foie gras, salade chévre chaud, 2 calici di vino, acqua e 2 caffè bio)
La mise au verre
17, Rue Pastorelli
Nice (France)
P.s. Consiglio di prenotare al numero 0033.4.93.85.69.90

Sandra Salerno
Sandra ha 45 anni, da circa 7 vive di una passione totale ed estraniante per tutto quello che ruota attorno al mondo food, passando per vino, locali e viaggi.
Da 5 anni questa passione ha cambiato la sua vita ed è diventata la sua professione.
Ricette, recensioni, racconti di viaggio e consulenze sono il suo pane quotidiano.
Per gli amici è Sandra. Per la rete è @toccodizenzero.

Ti è piaciuto il nostro post?
Diccelo con un commento o con un semplice like

Commenti

commenti

Torta di noci e nocciole con crema al caffè e mascarpone
Milano Manga Festival: Manga e Cibo, Manga e Musica
Clafoutis di ciliegie e fragoline di bosco con mandorle