10 Cose che probabilmente non sapete sullo Champagne

Stupite i vostri ospiti la notte di Capodanno con la conoscenza del vino dorato francese. 
Di Tim Elliott

Dal momento che il nuovo anno si sta avvicinando velocemente, abbiamo raccolto alcune curiosità sullo Champagne, da condividere questo weekend brindando con gli amici e con i familiari.

10) Negli adattamenti del film James Bond beve Champagne più di ogni altra bevanda (circa 40 bicchieri).

9) La classica coppa diChampagne è stata adattata da un modello in cera del petto di Maria Antonietta.

8) Ci sono circa 90 libbre di pressione per pollice quadrato in una bottiglia di Champagne. Più del triplo della pressione di uno pneumatico di automobile.

7) Il tappo di una bottiglia di Champagne raggiunge la velocità di 40 miglia orarie (64 km/h) se viene fatto saltare al momento di stappare la bottiglia. Vi consigliamo di estrarre il tappo con cautela, coprendo la bottiglia con un tovagliolo, in modo che non fuoriesca il vino ed in modo da non ferire amici (e nemici).

6) L’attrice Marilyn Monroe fece il bagno in 350 bottiglie di Champagne. Siamo sicuri, però, che non era alla giusta temperatura per essere bevuto.

5)Il record del volo più lungo di un tappo di Champagne è di oltre 177 piedi (54 metri).

4) Non bere mai lo Champagne troppo  rapidamente o le bollicine faranno sì che l’alcol penetri troppo velocemente nel flusso sanguigno, causando spesso mal di testa.Assaporare lo Champagne a piccoli sorsi per degustare il vino, ma anche per dissipare le bollicine prima di deglutire.

3) Un remueur può ruotare fino a 50.000 bottiglie in un solo giorno.

2) La bottiglia più grande di Champagne si chiama Melchizedek ed equivale a 40 bottiglie standard (o a 30 litri).

1) Ci sono circa 49 milioni di bollicine in una bottiglia standard di champagne.

Questo grande “spumante” viene prodotto in tutto il mondo, ma il più famoso ed ancora senza rivali per la qualità, è quello francese. Vi auguriamo un felice e prospero 2013, indipendentemente dallo champagne che sceglierete per festeggiare.

Torna in alto