8 ricette “furbe” della rete

Quando nell’introduzione di un post compare la parola “furba”, la folla di lettori aumenta nella speranza di trovare la soluzione che salva la vita, o semplicemente una cena rapida da portare in tavola. 
Di Teresa Balzano

Senza ingredienti fondamentali, con strumenti improbabili o che faccia risparmiare tempo, è tutto ben accetto nell’ottica di reinventare e sperimentare sempre cose nuove, proprio come piace a noi italiani. Non dimentichiamo, inoltre, le ricette rifatte a calorie zero o quelle che riducono gli sprechi! Un mondo di ricette furbe, anche per i più esigenti.

1.  I Crunchy Waffles di Genny sono una idea sfiziosa, semplice e golosa per preparare una merenda golosa in pochissimi minuti. Non solo: finalmente un’occasione pratica per utilizzare la macchina per i waffles, spesso nascosta negli angoli più nascosti delle dispense.

Crunchy Waffles - Genny Gallo

2. Il Gelato ai frutti di bosco senza gelatiera di Barbara è una soluzione pratica per chi vuole preparare il gelato in casa senza avere l’ingombro della gelatiera. Ma non è finita qui: questo gelato ha anche una manciata di calorie, perfetto per chi è a dieta o per chi vuole godersi un dessert fresco senza sensi di colpa.

Gelato light ai frutti di bosco

3. La Maionese senza uova di Stefania è completamente prima di colesterolo. Niente uova e solo poco olio per ottenere la giusta consistenza. Sappiate, inoltre, che potrete prepararla anche per una cena con i vostri amici  vegani. Non contiene nulla di origine animale e pochissimi sono i grassi vegetali. Meglio di così è possibile?

Maionese senza uova

4. Lo Yogurt senza yogurtiera  di An dopo la macchina per i waffles e la gelatiera preparatevi a mettere da parte anche la yogurtiera. Basta il forno di casa con la luce funzionante: scaldate appena il forno, poi spegnetelo e lasciatelo con la luce accesa per 10-12 ore. Et voilà, lo yogurt è fatto!

Yogurt senza yogurtiera

5. Le Frittelle di polenta avanzata di Martina: il riciclo è un altro tema ricorrente quando si parla di astuzie in cucina. Martina ci insegna a non buttare via la polenta grazie a queste golosissime frittelle!

6. Le Fettuccine di porro di Lisa, la regina del “non si butta via nulla”. Lisa ricicla ogni cosa e le dà nuova forma e sapore. Le fettuccine di porro sono una idea sfiziosa per sfruttare anche la parte verde delle foglie, comunemente inutilizzate nella tradizione italiana.

Tagliatelle di porri

7. La Torta magica alla Nutella di Anna è ciò che tutti vorremmo quando è domenica, abbiamo la dispensa vuota e ci coglie un’irrefrenabile voglia di dolce. Solo 2 ingredienti: Nutella (chi non ce l’ha in casa???) e uova. Si monta, si mescola e si inforna. Stop.

Torta alla nutella

8. Il Cake allo yogurt e fragole (da realizzare in 2 minuti) di Chiara è apparentemente una normalissima torta. Niente di speciale se non l’aspetto decisamente invitante. Eppure questa torta ha qualcosa che la rende estremamente furba: si prepara in 2 minuti.

Plumcake rapido alle fragole

Scroll to Top