Apple Crumble alla Cannella

Jessica ci presenta un dolce inglese: la Apple Crumble alla cannella. Da provare assolutamente con una tazza di tè.
Jessica Cripizzi

Nostalgia di casa…. Mai come in questo periodo dell’anno mi manca l’Inghilterra. Il Natale in Uk è magico. Mi mancano gli amici,  le tradizioni, quelle fantastiche e interminabili ore  passate nei centri commerciali, l’odore della metropolitana ma sopratutto mi mancano i dolci…. i dolci inglesi sono favolosi!

Questa era la torta preferita di Amy… la piccolina della famiglia di Manchester in cui ho vissuto i primi tempi… Apple Crumble…. “Mum, I wanna go to Manchester today and I wanna have me cinnamon applecrumble” …. in quel delizioso accento del nord in Inghilterra.

Apple Crumble alla Cannella
Categoria: Dolci
Autore: Jessica Cripezzi
Preparazione: 30 mins
Cottura: 40 mins
Complessivo: 1 hour 10 mins
Porzioni: 9
Ingredienti
  • 700 gr Mele (Golden preferibilmente)
  • 1 Limone Scorza + succo
  • Cannella due cucchiai abbondanti
  • 2 uova
  • 200gr di zucchero
  • 100 gr burro
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 200 gr di farina
  • 200 ml di latte
  • 100 gr pinoli
  • 100 gr nocciole
  • PER LA PASTA FROLLA
  • 250 gr burro
  • 500 gr farina
  • 4 tuorli di uovo
  • 200 gr zucchero a velo
Istruzioni
  1. Sbucciate e tagliate a spicchi 700 gr di mele
  2. Prendete un limone e grattugiate la scorza sopra le mele tagliate, dopodichè spremeteci subito il succo, per evitare che le mele anneriscano.
  3. Aggiungete due cucchiai abbondanti di cannella in polvere, mescolate bene
  4. Sbattete due uova con 200gr di zucchero e aggiungetelo al composto insieme a 100gr di burro fuso, una bustina di lievito, una di vanillina, un pizzico di sale, e uno di bicarbonato.
  5. Aggiungete infine 200gr di farina alternando con 200ml di latte.
  6. Una volta ottenuto il composto aggiungete 100 gr pinoli tostati, e 100 gr di nocciole tritate.
  7. Preparate la pasta frolla:
  8. gr di farina, 250 di burro, 200gr di zucchelo a velo e 4 tuori all together appassionatamente nel mixer!
  9. Lavorate bene con le mani fino a creare un panetto bello compatto.
  10. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per almeno 30 minuti in frigo. tico toc tic toc… adesso potete lavorare la pasta frolla.
  11. Stendetela bene su una spianatoia cercando di formare uno strato grande quanto la base della vostra teglia. (Io vi consiglio la classica tortiera a cerniera da 25cm) aiutatevi direttamente appoggiando la teglia sullo strato di pasta frolla, premendo e creando il cerchio perfetto!
  12. Prima di andare avanti ricoratevi di imburrare bene al teglia, anche su tutti i bordi e spolverizzarla con della farina.
  13. Riponete il cerchio di pasta frolla alla base, con il residuo della pasta sfoglia (stesa), rivestite i bordi della teglia.
  14. Adesso un altro cerchio perfetto! Ci servirà da coperchio! Quindi versate tutto l’impasto all’interno della teglia rivestita di pasta frolla, dopodichè adagiate l’ultimo cerchio sopra come coperchio. Chiudetelo bene alle estremità premendo sulla pasta frolla dei bordi come a creare una crosticina.
  15. Guarnite il top con un’altra mela a spicchi, magari lasciate anche la buccia, e spolverate bene con abbondante zucchero che caramellerà durante la cottura
  16. Infornate a 180° statico per almeno 40°
  17. A fine cottura aggiungete ancora qualche pinolo e una spolverata di cannella sul top

Se ne consiglia l’assunzione alle 17.00 del pomeriggio con una bella tazza di  Earl Grey fumante.

Torna in alto