Biancostato al Forno con Patate

Un secondo davvero gustoso per il vostro pranzo di Pasqua.
Scritto da In Cucina Con Sissi

Il  “Biancostato”  è un taglio di carne bovina molto grasso, considerato di seconda o terza scelta ma non per questo, meno gustoso, anzi tutto il contrario.
Dopo averlo fatto marinare,  mettetelo in forno con le patate, ed otterrete  un succulento e gustoso secondo piatto,
ottimo per il pranzo di Pasqua.

Biancostato al Forno con Patate

Categoria: secondo piatto
Cuisine: italiana
Autore:
Porzioni: 5
Ingredienti
  • 500 g di biancostato
  • cinque patate
  • un rametto di salvia
  • un rametto di rosmarino
  • un cipolla
  • un bicchiere di vino bianco
  • un bicchiere di olio evo
  • un bicchiere di aceto
  • sale q.b.
Istruzioni
  1. Sciacquare i pezzi di biancostato e tenerli da parte.
  2. Preparare la marinatura, mettendo in una ciotola capiente,l’olio, l’aceto,il vino e le erbe aromatiche.
  3. Immergere la carne nella ciotola per un paio d’ore.
  4. Pelare le patate , tagliarle e lasciarle in acqua.
  5. Riprendere la carne, salarla e disporla in una teglia unta d’olio, aggiungendo anche la cipolla tritata.
  6. Cuocere in forno a 200° -220° per circa due ore, aggiungendo le patate a metà cottura, dopo averle salate.
Torna in alto