Biscotti natalizi vegani all’arancia e mirtilli

Tutti noi abbiamo dei sapori, profumi che ci portano alla mente la magia del natale. A me l’arancia, la frutta secca, il vino sono quelli che mi risvegliano questa magia.
I miei biscotti natalizi sono vegani e senza glutine.
Biscotti all’arancia e mirtilli (vegan e senza glutine)

Ingredienti
  • 100 g farina di riso
  • 75 g maizena
  • 45 g zucchero di canna integrale
  • 40 g farina di mandorle
  • 20 g fecola di patate
  • ⅓ cucchiaino gomma xantano
  • 3 cucchiaini scorza arancia bio grattugiata
  • ½ cucchiaino lievito per i dolci
  • ½ cucchiaino sale fino
  • Un pizzico di vaniglia
  • 35 g mirtilli neri disidratati
  • 60 g vin dolce (ho usato vin santo)
  • 60 g olio d’oliva
Istruzioni
  1. Setacciate in un recipiente la farina di riso, la maizena e la fecola. Aggiungete poi la farina di mandorle, la gomma di xantano, lo zucchero, i mirtilli, la scorza d’arancia, il lievito, il sale, la vaniglia e mescolate bene.
  2. Incorporate il vino e l’olio e iniziate ad impastare con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido e compatto.
  3. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno fino a raggiungere uno spessore di 1 cm.
  4. Oliate lo stampo per evitare che si attacchi all’impasto e poi appoggiatelo sopra premendo forte. Levatelo piano piano e con un coltellino rimuovete l’impasto rimasto fra le figurine.
  5. Cuocete i biscotti per circa 10 – 12 min. a 180* in forno già preriscaldato, in modalità ventilata.
  6. Una volta sfornati lasciateli raffreddare su una griglia.
Torna in alto