Cake Design – Come il “muratore”… “stucchiamo” la torta!

Rieccoci con Cake Design! Come rendere bella una torta? Stuccandola.
Di Francesca Tartaglione

La prima regola perché una torta possa essere bella è che la pasta di zucchero sia ben stesa. E perché questo accada, la fase fondamentale per la preparazione è sicuramente la fase in cui  “ stucchiamo”  la torta per prepararla al rivestimento della pasta di zucchero e per far si che la pasta trovi una base completamente livellata su cui poggiarsi. Questa fase è necessaria per blindare le briciole della torta farcita e per coprire le imperfezioni della stessa.

Quest’operazione si può realizzare con diverse creme e queste posso essere:

– la crema di burro,

-la ganache,

-ghiaccia reale,

queste tre le consiglio per le torte farcite e per quelle a  più strati  perchè non trasudano e livellano perfettamente la torta senza far trasparire le imperfezioni

-gelatina di albicocche, che consiglio per le torte non farcite e d in questo caso servirebbe solo da collante per la pasta di zucchero.

Sconsiglio la panna perchè potrebbe far trasudare la pasta di zucchero in quanto tende a ritornare la suo stato iniziale e quindi liquida.

Crema di burro

Dosi consigliate per una torta da 24 cm di diametro

-125g di burro freddo

-250g di zucchero a velo setacciato

1 ½ cucchiaio di latte

-estratto di vaniglia o di mandorle

Procedimento

Tagliamo  il burro a dadini   e versiamolo  nel contenitore della frusta elettrica .

Setacciamo  lo zucchero a velo affinché  non si formino grumi e ad aggiungiamolo al burro 2 cucchiai alla volta  a media velocità stando attenti a recuperare con la spatola tutto il finito  sui bordi.

Prima di incorporare tutto lo zucchero all’impasto bisogna versare i cucchiai di latte.

Continuiamo  a lavorare il composto a velocità alta per almeno 5 minuti fin quando non sarà diventato chiaro e soffice.

Torna in alto