Cantucci vegan ai pistacchi

Ottima ricetta vegana per preparare dei cantucci. Anche se sono senza burro e senza uova sono perfetti per essere “tuffati” nel vino.
Di Francesca Zanella

Una ricetta alternativa per dei cantucci senza uova e burro con cioccolato fondente e pistacchi! Ovviamente la fine ideale del cantuccio è tuffato in un buon bicchiere di vino… ed essendo veneta non posso che consigliarvi di provarli insieme ad un Recioto di Soave, un vino docg prodotto nel territorio collinare della provincia di Verona.

Cantucci vegan ai pistacchi
Categoria: Dolci
Autore: Francesca Zanella
Preparazione: 10 mins
Cottura: 30 mins
Complessivo: 40 mins
Porzioni: 12
Ingredienti
  • 100 g di farina tipo 2
  • ½ cucchiaino di lievito vegan
  • 1 punta di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 pizzico di curcuma
  • 1 pizzico di vaniglia bourbon in polvere
  • 30 g di zucchero di canna Demerara
  • cioccolato fondente in scaglie q.b.
  • pistacchi sgusciati e non salati q.b.
  • 40 ml di latte di avena
  • 30 ml di olio di semi (mais o girasole)
  • 2 cucchiai d’acqua
Preparazione
  1. Tritare grossolanamente il cioccolato fondente e i pistacchi.
  2. In un’ampia ciotola setacciare gli ingredienti secchi: farina, amido, bicarbonato, lievito, vaniglia e curcuma. Aggiungere i pistacchi e le scaglie di cioccolato.
  3. Separatamente mescolare il latte con l’olio, l’acqua e lo zucchero.
  4. Unirli agli ingredienti secchi mescolando delicatamente fino ad ottenere un impasto leggermente appiccicoso.
  5. Trasferire l’impasto su una griglia ricoperta con un tappetino di silpat e con una spatola formare un filoncino largo circa 7-8 cm e spesso 1,5-2 cm.
  6. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti o fino a quando non risultino leggermente dorati.
  7. Estrarre dal forno e lasciar raffreddare completamente.
  8. Riscaldare il forno a 150° e cuocere nuovamente i cantucci per 10 minuti, girando l’impasto a metà cottura.
  9. Lasciar raffreddare completamente, trasferire il dolce su un tagliere e tagliare delle fette spesse circa 1 cm.
Note

Se volete dei biscotti più croccanti – questi risultano croccanti fuori e morbidi dentro – tagliateli prima di infornarli a 150° e prolungate la cottura per qualche minuto in più.

Torna in alto