Caserecci con piselli, panna e salsiccia

Servite a cena questo piatto. Sarà una bella e buona figura.
Di Noemi Cilenti

Da quando ho iniziato la mia avventura da food blogger nella speranza che questa diventi un lavoro vero e proprio, mia madre tende sempre a “rubare” le mie ricette. Se prima era lei a darmi consigli culinari, ora è il contrario, e questo piatto ne è un esempio.

Ripreso da un ricettario, è ricco e delicato al palato, una portata perfetta per una cena in cui si vuol far bella e buona figura.

Caserecci con piselli, panna e salsiccia
Categoria: Primo
Autore: Noemi Cilenti
Preparazione: 15 mins
Cottura: 30 mins
Complessivo: 45 mins
Porzioni: 6
Un piatto unico e delizioso!
Ingredienti
  • 30 gr di burro
  • 1 cipolla tritata
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 500 gr di salsiccia spellata e sbriciolata
  • 100 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 1 mazzetto di salvia fresca tritata
  • 300 gr di piselli decongelati
  • 1 pizzico di zucchero
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • 500 gr di caserecci
  • 60 gr di grana grattugiato
  • sale e pepe q.b.
Preparazione
  1. Fate sciogliere il burro in una padella a fuoco medio. Unite la cipolla e fatela rosolare per circa 5 minuti, o finché sarà ammorbidita.
  2. Aggiungete la passata di pomodoro e la salsiccia. Fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti.
  3. Fate scaldare l’olio in una padella capiente a fuoco basso, unite l’aglio e la salvia e fate saltare per circa 1-2 minuti, o finché l’aglio inizierà a imbiondire.
  4. Aggiungete i piselli, lo zucchero, 250 ml d’acqua calda e proseguite la cottura finché i piselli saranno teneri. Unite un pizzico di sale e di pepe e il prezzemolo tritato.
  5. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata finchè saranno al dente. Scolatele e trasferitele nella padella con i piselli unendo anche il sugo di salsiccia e la panna. Mescolate bene e cospargete con il grana e servite subito.
Torna in alto