Cestini di pasta matta con Mozzarella di Bufala Campana DOP Pettinicchio, gamberi rossi e pesto di spinaci novelli

L’estate si sta avvicinando e Teresa ci propone un antipasto raffinato e molto gustoso. Una ricetta con mozzarella e gamberi rossi che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. 
Di Teresa Balzano

Cestini di pasta matta con bufala, gamberi rossi e pesto di spinaci novelli

Quante volte vi sarà capitato di invitare all’ultimo minuto degli amici a cena dopo una giornata piena di impegni e non sapere cosa preparare?
Oggi vi propongo un antipasto, semplice e veloce, che vi potrà aiutare a realizzare un piatto originale e dal gusto unico.
Alla base della mia ricetta ci sono materie prime di alta qualità ed ingredienti naturali tipici della tradizione culinaria italiana. Utilizzeremo, infatti, un’ottima Mozzarella di Bufala Campana DOP Pettinicchio e degli splendidi gamberi rossi.

Cestini di pasta matta con mozzarella di bufala, gamberi rossi e pesto di spinaci novelli
Categoria: Antipasti
Autore: Teresa Balzano
Preparazione: 15 mins
Cottura: 15 mins
Complessivo: 30 mins
Porzioni: 4
Ingredienti
  • una Mozzarella di Bufala Campana DOP Pettinicchio da 200 g
  • 4 gamberi rossi freschissimi
  • Per la pasta matta
  • 100 g farina 00
  • un cucchiaio olio evo
  • 45 g acqua
  • un pizzico di sale
  • Per il pesto
  • 2 pugni di spinaci novelli
  • pecorino grattugiato 20 g
  • 10 g di pinoli
  • mezzo spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale
Preparazione
  1. Preparate la pasta matta: impastate la farina con l’acqua, il sale e l’olio fino a ottenere una pasta soda, ma elastica. Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per almeno mezz’ora prima di utilizzarla.
  2. Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta in una sfoglia spessa 2 mm e ritagliate dei dischi di circa 10-12 cm di diametro.
  3. Rivestite con ogni disco le cavità di uno stampo da muffin e bucherellate il fondo con una forchetta.
  4. Fate cuocere i cestini in forno caldo a 190 °C per circa 12 minuti, fino a doratura.
  5. Quando cotti sformate e lasciate raffreddare prima di utilizzare.
  6. Intanto a parte preparate il pesto: versate gli spinaci in un bicchiere alto e stretto, unite il pecorino, l’olio, i pinoli, l’aglio privato dell’anima e un pizzico di sale.
  7. Frullate il tutto con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Se necessario aggiungete ancora poco olio.
  8. Pulite i gamberi eliminando il carapace e il filo interno, tagliate la mozzarella di bufala in 4 fette e poi componete i cestini.
  9. Ponete una fetta di mozzarella di bufala e un gambero crudo all’interno di ogni cestino, poi completate con un cucchiaino di pesto di spinaci novelli e servite subito.
Torna in alto