Chiffon cake al limone

La Chiffon Cake è una torta americana alta e soffice. Il suo nome si rifà al tessuto: morbido e impalpabile esattamente come questa delizia.
 Scritto da Elisabetta Lecchini

Un dolce alto, morbido, soffice, al limone o con altra frutta, cioccolato, yogurt, frutta secca, spezie, quello che preferite. Un dolce che richiama la ciambella seppur più imponente, voluminoso, ottimo per merenda, a colazione, da portarsi in viaggio o a un pic nic piuttosto che a scuola o al lavoro come spuntino.

Il classico dolce da credenza, casereccio, della nonna chiamatelo come preferite, una torta che profuma di casa, di calore, di abitudini confortevoli, conquista perché morbido, accogliente, guarnito e decorato ad hoc può essere anche un dolce elegante, adatto per occasioni formali, per esempio glassato al cioccolato con frutti di bosco, ribes coperto di zucchero o con violette, marron glaces.

L’importante in questo dolce è seguire alla lettera il procedimento, montare molto bene gli albumi a neve e incorporarli al composto senza fretta, delicatamente, la torta grazie alla presenza di tante uova raddoppierà; altro aspetto importante è sfornarlo, se usate uno stampo in alluminio con i piedini non è necessario imburrarlo, sfornate e capovolgete la torta direttamente su un’alzatina o un piatto da portata.

Se usate altri stampi, ovviamente potete darle la forma che preferite, imburrate bene onde evitare brutte sorprese al momento di capovolgerla.

Chiffon cake al limone

Categoria: dolci
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 10
Un dolce soffice e morbido
Ingredienti
  • 300 gr di zucchero
  • 280 gr di farina
  • 7 uova
  • 150 ml di succo di limone
  • 120 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Dividete i tuorli dagli albumi.
  2. In un’ampia ciotola setacciate la farina, il lievito, il bicarbonato e lo zucchero.
  3. Spremete i limoni per ottenere il succo.
  4. Versate nel composto di farina l’olio, i tuorli, il succo di limone, amalgamate.
  5. Montate a neve ben ferma gli albumi.
  6. Unite gli albumi al composto, aiutatevi con una spatola mescolando dal basso verso l’alto.
  7. Accendete il forno a 165 gradi, versate il composto nello stampo, infornate per un’ora e dieci minuti.
  8. Sfornate la vostra chiffon capovolgendola direttamente su un piatto da portata o un’alzatina, aspettate che scenda da sola dopo diverse ore.
  9. Copritela spolverizzando con lo zucchero a velo.
Torna in alto