Ciambella greca di mandorle e albumi

Una ricetta greca per colazione o merenda. Gustosa e priva di latticini. Enjoy!
Di Francesca Quaglia

Ancora una ricetta greca. Una torta semplicissima e soffice, ideale da servire a colazione o a merenda, magari durante un pic nic. La ciambella è a base di farina di mandorle e di albumi. Non ci sono tuorli e neanche latticini: una torta che va benissimo per gli amici intolleranti al lattosio e a chi vuole tenere sotto controllo il colesterolo. Dovete provarla!

Ciambella greca di mandorle e albumi
Categoria: Dessert
Autore: Francesca Quaglia
Preparazione: 20 mins
Cottura: 40 mins
Complessivo: 1 hour
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 60 gr di farina
  • 60 gr di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • 2 albumi
  • 100 gr di zucchero
  • 50 ml di olio leggero
  • 40 ml di succo di arancia appena spremuto
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. Setacciate le farine col lievito e il sale in una ciotola.
  3. In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ben ferma aggiungendo poco per volta lo zucchero.
  4. Quando saranno soldi e lucidi fermatevi.
  5. Mescolate in una caraffa l’olio e il succo di arancia, quindi uniteli alle farine aggiungendo una o due cucchiaiate di albumi per ammorbidire il composto.
  6. Mescolate, quindi aggiungete il resto degli albumi mescolando dall’alto verso il basso.
  7. Oliate e infarinate uno stampo da ciambella di circa 20 cm di diametro e versatevi il composto.
  8. Cuocete per circa 40′.
  9. Fate raffreddare bene prima di sformare e servire
Torna in alto