Ciambella marmorizzata all’olio

La ciambella marmorizzata all’olio è facile, golosa e sempre apprezzata.
Scritto da Rosa Cinque

L’aspetto “marmorizzato” risulta sempre molto scenografico e con l’aggiunta della crema spalmabile di nocciole unita ad una metà del composto ottenuto avrete quell’inconfondibile effetto che riporta alle venature del marmo.

Una ricetta semplice che non necessita di bilancia ma si ottiene il tutto molto semplicemente con l’utilizzo di un cucchiaio da tavola.
La ciambella marmorizzata all’olio si presta a più varianti ed è perfetta anche per il “back to school”, preparatela per la colazione e la merenda della vostra famiglia per un risultato bicolore che vi sorprenderà ad ogni fetta!

Ciambella marmorizzata all’olio

Categoria: dolci
Cuisine: italiana
Autore:
Porzioni: 10
Ingredienti
  • 15 cucchiai farina “00”
  • 15 cucchiai zucchero semolato
  • 10 cucchiai olio di semi
  • 10 cucchiai latte intero
  • 3 cucchiai di crema spalmabile alle nocciole
  • 4 uova
  • zeste di 1 limone
  • 1 bustina lievito per dolci
Istruzioni
  1. Ponete tutti gli ingredienti in una terrina, tranne il lievito e la crema di nocciole, montate per 10 minuti.
  2. Dopo aver ottenuto un composto gonfio ed omogeneo unite il lievito per dolci.
  3. Dividete l’impasto ottenuto in parti uguali ed unite la crema di nocciole ad una metà per ottenere il composto al cioccolato.
  4. Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella e versate il composto naturale, versate su di esso l’impasto al cioccolato.
  5. Infornate la ciambella all’olio a 160°C per 30/35 minuti.
  6. Lasciate raffreddare, sformate delicatamente e spolverizzate di zucchero a velo.
Note
Potete sostituire la crema spalmabile di nocciole (in questo caso una crema gluten free, preparata con olio extravergine d’oliva) con lo stesso quantitativo di cacao amaro.
Per la variegatura consiglio di aiutarvi con stecchi da spiedo in legno o un coltello affondato nell’impasto.
Potete alternare i composti o semplicemente colare l’impasto al cioccolato in superficie ed infornare.
Torna in alto