Ciambelle intrecciate di ricotta, vaniglia e limone

Ciambelle intrecciate di ricotta, vaniglia e limone per la vostra ora del tè.
Di Micol Cerruti

“Sotto certi aspetti ci sono nella vita poche ore più piacevoli di quelle dedicate alla cerimonia del tè del pomeriggio.“ diceva Henry James –inglese d’adozione- nell’incipit di “Ritratto di signora”. “Dalle cinque alle otto corre talvolta una piccola eternità che, nel nostro caso, non poteva essere che un’eternità di piacere.”

Una tradizione instaurata intorno al 1840 dalla duchessa Anna di Bedford,che penso’ di spezzare con pane, burro, marmellata, dolcetti, un poco di frutta fresca, qualche bocconcino salato e, naturalmente, una tazza di tè, il languore di pomeriggi che sembrava non arrivassero mai all’ora di cena. Con quel piccolo rito goloso la duchessa di Bedford aveva inventato una delle maggiori istituzioni inglesi, l’afternoon tea.

Purtroppo i ritmi e gli impegni della vita di oggi hanno fatto tramontare un po’ questa moda, ma quando tempo e lavoro ce lo permettono … perche no?! Ecco allora che per l’ora del tè potete preparare queste ciambelle intrecciate.

Ciambelline intrecciate di ricotta, vaniglia e limone
Categoria: Piccola pasticceria,biscotti,dolci,dessert
Autore: Micol Cerruti
Preparazione: 10 mins
Cottura: 20 mins
Complessivo: 30 mins
Porzioni: 20
Ingredienti
  • 125 gr di ricotta vaccina
  • 1 uovo
  • 300 gr di farina 00
  • 125 gr di zucchero semolato
  • la buccia di 1 limone grattugiata
  • qualche goccia di essenza di limone
  • un baccello di vaniglia
  • 8 gr di lievito
  • un pizzico di sale
Preparazione
  1. Lavorare la ricotta con lo zucchero,il pizzico di sale,l’essenza e la buccia di limone,i semi estratti dal baccello di vaniglia;aggiungere l’uovo e mescolare.
  2. Unire poi la farina e lavorarla finche non viene assorbita , si otterra’ un impasto liscio ed omogeneo.
  3. Formare delle palline e ricavare da queste dei filoncini che andremo ad intrecciare e /o arrotolare a piacimento…..
  4. Passare i biscotti ottenuti direttamente nello zucchero semolato e poi posizionarli sulla placca rivestita di carta forno.
  5. Cuocerli a 180° per circa 20 minuti.
Torna in alto